Cento territori per l’acqua pubblica, assemblea il 21 giugno

L’acqua è un diritto non una merce: No ad AQP-SPA, sì alla ripubblicizzazione dei servizi idrici.
L’acqua in Puglia è già “salata”, 299 euro a testa, secondi solo alla Toscana: NO A NUOVI AUMENTI DELLE TARIFFE!!!
Sabato 21 giugno alle ore 18,30 presso la sede del Movimento per i Diritti della Capitanata in via Ariosto, 11.

ll seminario si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “CENTO TERRITORI PER L’ACQUA PUBBLICA E I BENI COMUNI” promossa dal FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA e si propone di:
1.      rilanciare la proposta di legge nazionale di iniziativa popolare per la ripubblicizzazione dell’acqua, suffragata da ben 406 mila firme, di cui oltre 35 mila in Puglia;
2.      sostenere la richiesta presentata dal COMITATO PUGLIESE ACQUA BENE COMUNE alla Regione Puglia per la ripubblicizzazione dei servizi idrici e la trasformazione, sulla base del nuovo quadro legislativo regionale, dell’attuale AQP SpA in un’ Azienda speciale, che preveda il trasferimento della proprietà ai Comuni, eliminando cosi anche alcune anomalie sul controllo;
3.      opporsi al rischio altissimo di ulteriori aumenti dei costi dell’acqua in Puglia, visto che già oggi la nostra acqua è abbastanza “salata” e meno cara solo rispetto alla Toscana.
Queste proposte, che partono dalla considerazione che “l’acqua non può essere disciplinata dal diritto privato, né gestita da una società per azioni (SpA), anche se a totale capitale pubblico, come l’AQP SpA”, sono già sostenute non solo da oltre 180 associazioni (cattoliche, ambientaliste, di volontariato, operanti nel settore sociale e culturale), sindacati e partiti aderenti al Comitato pugliese per la ripubblicizzazione dei servizi idrici e impegnate nella campagna di raccolta delle 35 mila firme nella sola Puglia, ma anche dal COORDINAMENTO DEGLI ENTI LOCALI PUGLIESI: 29 Comuni (fra cui anche Torremaggiore) e 2 Province,ovviamente “bipartisan”, sia di centro-destra che di centro-sinistra.
Al seminario hanno già assicurato la loro partecipazione Beppe Di Brisco e Margherita Cervo del Comitato Pugliese Acqua Bene Comune e Michele Lamacchia, Presidente dell’ANCI Regione Puglia.

Link: http://torremaggioreinmovimento.blogspot.com/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: