Parte petizione per rimuovere isola pedonale

Apprendiamo dalla Gazzetta del Mezzogiorno che è partita una petizione per rimuovere cippi, fioriere e pachine dalla carreggiata di Corso Matteotti, segue l’articolo di Michele Toriaco.

Corso Matteotti Torremaggiore

Nuova isola pedonale su Corso Matteotti, adesso c’è una petizione per annullarla e rimuovere cippi, fioriere e panchine dalla carreggiata. L’ha presentata al sindaco Alcide Di Pumpo il segretario del partito “La Puglia prima di tutto”, Enzo Palma, dopo aver raccolto in poche ore un migliaio di firme fra i cittadini e i commercianti contrari al provvedimento adottato dalla giunta nelle scorse settimane. L’isola pedonale realizzata a metà carreggiata su Corso Matteotti in pieno centro abitato, e con un costo di alcune decine di migliaia di euro, costituirebbe un rischio inaccettabile per la sicurezza pubblica, ecco perché con “La Puglia prima di tutto”, a chiederne l’annullamento ci sono anche il Partito democratico e il Movimento per i diritti della Capitanata guidato dall’ex sindaco Matteo Marolla.
«È una pazzìa, mettere anche le panchine insieme alle fioriere al centro della carreggiata. Sedersi lì in mezzo al traffico sarebbe un rischio inaccettabile. E’ un provvedimento privo di senso logico e utilità»: sono i commenti che accompagnano la polemica, mentre chi protesta incalza sostenendo che «quelle fioriere sono inutili, costose e dannose, un rischio per la pubblica incolumità, per cui l’amministrazione comunale farebbe bene a rimuoverle». Adesso c’è una petizione popolare sul tavolo della giunta Di Pumpo che è messa di fronte ad un bivio: accogliere la richiesta oppure ostinarsi a proseguire nella sua scelta, anche di fronte alle polemiche di chi, come l’ex sindaco Marolla, sostiene che «l’esperimento non è riuscito. Protestano pedoni, automobilisti, commercianti e cittadini tutti. Già ora si passeggia e si circola con maggiori difficoltà e pericoli. Figurarsi quando ci sarà più traffico e passeggio».

3 risposte a Parte petizione per rimuovere isola pedonale

  1. fidel scrive:

    salve,beh che dire…..sono veramente orrendi quei vasi e cippi sul nostro corso…davvero non vedo l’utilità!!bastava che si chiudesse il corso in una fascia oraria con fioriere mobili(magari meno mobili..delle transenne!!),far rispettare il divieto a mezzo degli organi preposti….è cosi difficile??speriamo in un futuro imminente,più razionale e più agevole per tutti,veicoli e pedoni compresi!!ciao

  2. lucia scrive:

    con la vacanza estiva al paese natio ho potuto notare come la giunta comunale ha deturpato corso matteotti ricco di storia….complimenti, i pedoni al sole e le auto parcheggiate all’ombra e se siedo sulle panchine guardo in casa degli altri. ma chi ha progettato questo scempio? avete pensato ai pericoli x i paesani quando ci sono processioni e manifestazioni varie? tutti i soldi investiti potevano essere spesi per rifare il manto stradale nelle varie vie dove il disastro è totale.
    mi auguro che vasi e ceppi vangano rimossi in fretta e ridare al nostro bellissimo corso la sua dignità.
    ciao, una paesana

  3. raffaele scrive:

    Con tutti i problemi che ci sono a torremaggiore il Sindaco si interessa di mettere un area pedonale al corso matteotti!!! (essendo già un’area pedonale la sera!!) Quanti soldi (nostri) avete speso per questa fantastica “area pedonale”? Tutti soldi sprecati! Strade rotte, immondizia dovunque… Spero che la prossima amministrazione sia più dignitosa. Salve e buon lavoro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: