Profanamento Cimitero:la risposta del Comune

Segnaliamo la replica del Comune di Torremaggiore all’atto incivile effettuato nel Cimitero di Torremaggiore, tratto dal sito istituzionale dell’ente locale.

Comune Torremaggiore

Questa notte degli ignoti criminali hanno divelto uno dei cancelli del cimitero cittadino entrando al suo interno con un automezzo pesante, sicuramente munito di una piccola gru, e profanando la “Tomba del Carmine”, tomba dalle origini storiche che ospita numerosissimi defunti. In particolare questi individui, che è impossibile qualificare come persone, hanno asportano le due scalinate in pietra che portano al piano rialzato della tomba e distrutto anche tutti i muri che sostenevano la scalinata. I delinquenti hanno scoperchiato, con questa operazione, alcune sepolture, lasciando le bare e alcuni resti mortali, anche di bambini, allo scoperto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

Ingresso centrale cimitero Torremaggiore

Venuto a conoscenza della triste notizia il Sindaco della Città, Alcide Di Pumpo, ha dichiarato: “Non ci sono parole per definire un atto esecrabile come questo. Un simile sacrilegio non ha alcunchè di umano e di civile. Solo delle bestie possono pensare di racimolare qualche spicciolo deturpando il cimitero e profanando tombe. Non c’è più nella nostra civiltà – ha continuato Di Pumpo – nulla di civile se simili atti non vengono condannati e combattuti. Resta l’amarezza di noi amministratori, che pur facendo il nostro dovere tutti i giorni, dobbiamo sempre più combattere con gente che non ha più alcun rispetto di nessuno e non ha più alcun limite. Auspichiamo che le Foze dell’Ordine possano ricostruire la vicenda e scoprire i colpevoli.

Comando Stazione Carabinieri Torremaggiore

Vorrà dire che dovremo ancor più aumentare la sorveglianza e accelerare i tempi per l’utilizzo delle nuove tecnologie e della videosorveglianza per tenere sempre più il nostro territorio sotto controllo. Allo stesso tempo auspichiamo che la stragrande maggioranza dei cittadini di Torremaggiore, sicuramente onesta, possa denunciare ogni forma di vandalismo o di aggressione a persone o cose, affinché la nostra Città possa continuare ad essere quello che è sempre stata, e cioè una Città Civile ” .

Advertisements

Una risposta a Profanamento Cimitero:la risposta del Comune

  1. Maria Antonietta ha detto:

    Sarebbe una buona idea mettere la videosorveglianza in tutto il cimitero. Qui, a Perth, in Australia Occidentale, ce l’abbiamo solo nel Mausoleo perche’ ci sono stati degli scippi a donne anziane italiane e c’e’ sempre piu’ pericolo di altro tipo di aggressione che potrebbe essere commessa in quei luoghi nascosti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: