GdM:Maggioranza accordo raggiunto,fondamentale intervento ex sindaco dc

Segnaliamo l’articolo di Michele Toriaco pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno in data sabato 31 luglio 2010.

Il Sindaco di Torremaggiore Vincenzo Ciancio

Il Sindaco di Torremaggiore Vincenzo Ciancio

Ci sono voluti quattro mesi di sofferta gestazione per partorire la nuova amministrazione comunale,ma prima di sintetizzare il lungo resoconto delle ore che hanno preceduto il lieto evento nell’aula del consiglio comunale,sveliamo il restroscena che ha permesso di mettere d’accordo buona parte del centrosinistra con quasi tutto il centrodestra.
Se oggi il sindaco di Torremaggiore Vincenzo Ciancio (centrosinistra) è riuscito ad azzerare il rischio di nuove elezioni (perchè come è noto non aveva una maggioranza in consiglio per effetto del voto di marzo) lo si deve alla decisiva opera di mediazione attuata da un ex sindaco democristiano, molto vicino all’ex candidato del PDL Leonardo De Vita (anch’egli ex dc) e molto influente anche in ambito centrosinistra a quanto pare.
Ebbene le distanze che separavano i due schieramenti prima della seduta consiliare se non si sono azzerate del tutto (Pasquale Monteleone ha detto NO all’inciucio rimanendo all’opposizione assieme ai tre consiglieri indipendenti Raffaele Manna,Emilio Manzelli e Nicola Cirignano) si sono notevolmente riavvicinati grazie alle pressioni fatte dall’ex sindaco DC. Basti dire che poche ore prima del consiglio comunale, erano sempre pronte le dimissioni degli 11 consiglieri su 20 per far decadere la giunta e tornare quindi alle urne. In aula, invece la situazione si è capovolta con l’elezione del Presidente del Consiglio Valerio Zifaro (PDL) con 16 voti e del suo vice Mina Leccese (centro) che ha ottenuto 15 preferenze; con in più la ratifica delle linee programmatiche presentate dal sindaco e dalla giunta. Il volto della nuova amministrazione ha i nomi dei consiglieri: Annalisa Costantino, Nicola Calvitto,Ennio Marinelli, Enzo Quaranta,Mauro Prencipe,Salvatore Russo e Nicola Nirchio (per il centro sinistra), Valerio Zifaro, Annnamaria Lamedica,Raffaele De Santis, Domenico Di Pumpo,Marco Faienza (Pdl) con Livio Nesta (Nuovo PSI), Mina Leccese (centro) e Domenico Trombetta (eletto nell’ UDC ma come annunciato dal suo commissario Costanzo Di Iorio non partecipa all’inciucio e pertanto Trombetta dovrebbe essere fuori dall’ UDC).

La Giunta Ciancio con il Presidente del Consiglio Valerio Zifaro

La Giunta Ciancio con il Presidente del Consiglio Valerio Zifaro

Per la giunta al momento restano quattro gli assessori :Moffa Laura Liliana, Padalino Michele, Antonio Coletta e Vocale Pietro ma strada facendo potrebbero arrivare anche a sette assessori come nelle precedenti giunte.

Advertisements

15 risposte a GdM:Maggioranza accordo raggiunto,fondamentale intervento ex sindaco dc

  1. Libero ha detto:

    hahahaha governo di salute pubblica?

  2. cittadino informato ha detto:

    inciucio megacolossale creante il rischio della salute pubblica!!!!

  3. Antonio ha detto:

    Bravo cittadino informato!!!!

  4. cittadino informato ha detto:

    grazie, ma è la verità purtroppo…

  5. triplex ha detto:

    mamma mia che schifezza mo abbiamo pure la conferma che è stata una manovra tipica della prima repubblica fatta con l’aiuto di un politico della prima repubblica!!! faremo la fine di foggia se durerà questa amministrazione!!

  6. Nec pluribus impar ha detto:

    ….da elettore della coalizione di centro – destra mi sento preso per i fondelli!!! Tutti i consiglieri di destra (compreso lo stesso ex – candidato Sindaco) che nella campagna elettorale hanno buttato fango sull’attuale Sindaco sinistroide ora si piegano putrefatti davanti a lui, pur sapendo che il direttivo provinciale del PDL nn appoggia il governissimo con i “rossi”.
    Siete uomini o pagliacci!!! Vergognatevi avete solo dimostrato di essere attaccati alla poltrona e di voler far solo i vostri interessi infischiandovene della reale volontà e dignità sei cittadini torremaggioresi!!
    Pongo il mio più sentito rispetto per i 4 consiglieri (Pasquale Monteleone, Emilio Manzelli,Raffaele Manna e Nicola Cirignano)che si sono opposti a questo gioco perverso rimanendo coerenti con la volontà del lo ro elettorato!

    • nico ha detto:

      prima di esprimere il tuo giudizio così forte dovresti informarti sul reale svolgimento dei fatti.
      i consiglieri che tu RISPETTI non sono altro che degli “AZZECCAGARBUGLI” della politica.
      infatti essi prima hanno firmato le dimissioni poi non si sono presentati alla consegna delle stesse, lasciando altre 8 consiglieri ad aspettare in mezzo alla strada. E sai il motivo? semplice!!!
      Si erano recati da Ciancio per ricattarlo mostrandogli la fotostatica delle dimissioni della PDL.
      NESSUN GIOCO PERVERSO!!!
      INFORMATI!!!

      • Nec pluribus impar ha detto:

        ….mi dispiace nico, ma nn vado dietro il “gossip politico” io giudico solo quello che viene sancito in consiglio Comunale, perché di bugie nel nostro paese se ne dicono tante.
        L’unica cosa VERA è che questi azzeccagarbugli (come li chiami) hanno mostrato una COERENZA che i consiglieri del PDL (eccetto Monteleone) nn hanno mostrato.
        Questo è tutto!!!!

  7. Antonio ha detto:

    Bravo Nec pluribus, i 3 indipendenti + Monteleone sono eroi!!! Si sono sottratti all’inciucio del secolo e ne trarranno i benefici. PD e PDL la stessa porcata.

  8. Andrea ha detto:

    IL POPOLO è SOVRANO? GLI ATTUALI CONSIGLIERI HANNO IL MANDATO POPOLARE PER FARE TUTTO QUESTO?
    IO PENSO DI NO.
    DOVREMMO AVERE IL CORAGGIO DI INDIRE UN REFERENDUM POPOLARE SULLA QUESTIONE!!!!
    C****!

  9. Antonio ha detto:

    Io ci sto!

  10. terenzio ha detto:

    Vorrei parlare della coerenza di alcune persone che giornalmente attaccano il PDL anche di notte sui propri blog o altro e dopo coerentemente fanno un’amministrazione con il PDL, chiamandola di salute pubblica. Trattasi di una coerenza variabile e interessata. Per piacere non prendiamoci in giro facciamo le persone adulte e non i bambini. Agli amici dell’Italia dei Valori vorrei chiedere: Ma Di Pietro e De Magistris sanno che a torremaggiore siete alleati e avete votato con il PDL e come giustificate questa vs. posizione incoerente ai vs. valori? State zitti sui vostri blog o su facebooK che forse fate meno danni e per piacere non prendete in giro le persone con le vs. chiacchere sda bar dello sport.

  11. Nec pluribus impar ha detto:

    …ragazzi secondo me bisogna ribellarsi!!! Dobbiamo far capire che nn ci prendono per fessi!! Bisognerebbe fare un Comitato Popolare che esprima a tutta la nostra classe dirigente il nostro disappunto su questa manovra demagogica e oligarchica….

  12. Gentili utenti,
    vi invitiamo a moderare il linguaggio e a mantenere toni pacati nei commenti che fate sulle varie notizie.
    E’ possibile discutere liberamente non utilizzando toni volgari e denigratori.

    Torremaggiore.Com Staff

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: