23 agosto 2010 Sacco&Vanzetti Memorial Day

Segnaliamo il comunicato dell’agenzia di stampa ZeroVentiquattro.it relativo al Sacco e Vanzetti Memorial Day 2010 che si terrà a Torremaggiore.

SACCO E VANZETTI

Il 23 agosto 2010 a Torremaggiore (FG) nel piazzale Palma e Piacquadio a partire dalle ore 20,00 sarà celebrato il “NICOLA SACCO AND BARTOLOMEO VANZETTI MEMORIAL DAY”, istituito con proclama dal Governatore del Massachusetts, Michael S. Dukakis per ricordare, nell’anniversario della loro morte, l’ingiusta condanna subita dai due lavoratori italiani.
Quest’anno l’Associazione ha deciso di ricordare il sacrificio di Sacco e Vanzetti con una Veglia per i diritti umani per sottoscrivere l’Appello promosso da Everyone e da CGIL-CISL-UIL e rivolto al Ministro degli Esteri, al Presidente del Senato ed al Presidente della Camera per il rientro in Italia di Faith Aiworo.
Faith è una ragazza di23 anni, che era scappata dal suo Paese di origine per sfuggire all’arresto, dovuto all’uccisione accidentale del suo datore di lavoro, che aveva provato a stuprarla. Giunta irregolare in Italia, per due anni non ha trovato modo di ottenere un permesso di soggiorno, ma neppure è stata informata del diritto a conseguire l’asilo proprio perché, nel suo Paese, avrebbe rischiato la pena di morte. Alcuni giorni fa Faith è stata vittima di un secondo tentativo di stupro e quando si è recata in Questura per denunciare l’accaduto, anziché ricevere aiuto, poiché era senza documenti è stata arrestata e deportata dall’Italia nel suo Paese di origine, pur in pendenza della richiesta di asilo promossa dal suo difensore, anche se tardivamente.

In Nigeria è stata arrestata ed è in attesa della pena di morte per impiccagione.
L’espulsione di Faith è avvenuta in spregio alla Convenzione di Ginevra e alle normative internazionali sulla protezione umanitaria e sussidiaria. Rimandando in Nigeria Faith l’Italia ha violato la sua Costituzione e la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea che all’art. 19, comma 2°, testualmente recita: “Nessuno può essere allontanato, espulso o estradato verso uno Stato in cui esiste un rischio serio di essere sottoposto alla pena di morte, alla tortura o ad altre pene o trattamenti inumani o degradanti.”
Durante la veglia si terrà una tavola rotonda sui diritti dei migranti e sul caso di Faith Aiworo, cui seguirà una fiaccolata per i diritti umani che si concluderà al Monumento a Sacco e Vanzetti nel Cimitero di Torremaggiore.
L’Associazione Sacco e Vanzetti invita i cittadini, le Istituzioni, i Partiti Politici, le Associazioni ed i Movimenti che si oppongono a questa gravissima decisione ad aderire all’appello ed a partecipare alla veglia.
L’adesione formale, se voluta, può essere comunicata a info@saccoevanzetti.org .

Link consigliato e video correlato

http://www.torremaggiore.com/saccoevanzetti/

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...