Comunicato del consigliere di opposizione Pasquale Monteleone

Segue comunicato del consigliere di opposizione Pasquale Montelone (PDL)

Torremaggiore, 01 settembre 2010
Oggetto: commento circa la recente riduzione degli emolumenti della giunta comunale.

Nella sua ultima riunione, la giunta comunale di Torremaggiore ha provveduto a ridurre gli emolumenti del Sindaco, dei componenti della stessa, del Presidente del Consiglio e del Difensore civico sia sulla base di precetti imposti da una recente circolare del Ministero degli Interni e sia sulla base di un preciso impegno preso dal sindaco dopo la sua elezione dello scorso aprile.
In particolare, a mio giudizio, la riduzione delle indennità dei componenti della Giunta di Torremaggiore alla luce dell’ultimo consiglio comunale che ha visto la creazione di una maggioranza anomala e trasversale rappresenta solo “fumo negli occhi” da gettare nei confronti dei cittadini ignari delle dinamiche amministrative del nostro Comune ed un modo per sviare la forte critica della città nei confronti dell’Amministrazione comunale.
Intanto, non è ancora chiaro se i risparmi ottenuti resteranno nella disponibilità del bilancio comunale oppure come nel caso di riduzioni già prodotte in passato rappresenteranno dei minori trasferimenti da parte dello Stato al nostro Municipio (in tal caso non ci sarebbe nessun beneficio pratico per la nostra comunità).
Volendo invece stigmatizzare le questioni più pratiche e contingenti, considero inutile e demagogica la stessa delibera in quanto, mi risulta, che sia il Sindaco che la stessa giunta operano a mezzo servizio, nel senso che nessuno di loro si è collocato in aspettativa rispetto al proprio impiego o attività professionale: così facendo, le indennità di assessore o sindaco restano un secondo stipendio, un modo per arrotondare; non sono convinto che avrebbero preso la stessa decisione se anche uno solo di loro avesse deciso di svolgere a tempo pieno il proprio incarico vista la esiguità dell’indennizzo.
Poi, osservando la situazione amministrativa contingente del nostro Comune, ritengo invece grave il fatto che a due mesi della loro nomina gli assessori siano ancora senza deleghe: di fatto i cittadini stanno pagando le indennità degli stessi senza sapere quale è il loro lavoro sin qui svolto, quali sono le loro funzioni e soprattutto le loro responsabilità rispetto alle diverse problematiche che attanagliano la nostra Torremaggiore.
A tal proposito, per esempio, chi risponde della modesta estate dal punto di vista dell’intrattenimento socio-culturale cui è stata condannata la nostra cittadina in questi mesi: tanti che sono rimasti in paese e coloro che vi fanno ritorno per ritrovare le proprie famiglie e il luogo di nascita hanno vissuto con disagio la propria permanenza vista la scarsità di proposte e perciò costretti spesso a spostarsi nei comuni limitrofi che hanno messo in campo numerose iniziative popolari e culturali; per non parlare, anche di questioni più impellenti relative alla gestione del contingente con chiaro riferimento, ad esempio, al problema della raccolta dei rifiuti che ha visto un netto peggioramento della qualità del servizio oppure della percezione di scarso controllo del territorio da parte del corpo di Polizia Municipale a dispetto di scorribande soprattutto serali di automobilisti e motociclisti indisciplinati.
Di conseguenza, suggerirei al Sindaco e alla Giunta di rinunciare alle indennità fino a quando non siano assegnate loro le deleghe, le funzioni corrispondenti e di destinare gli effettivi risparmi per iniziative di carattere sociale che vadano oltre l’ordinario oppure a progetti dedicati per sostenere una maggior presenza della polizia municipale.

Il vice- capogruppo pdl
Pasquale Monteleone

31 risposte a Comunicato del consigliere di opposizione Pasquale Monteleone

  1. Rodolfo scrive:

    Bravo Lino, tu si che fai opposizione. Ma la raccolta delle firme quando la fai? Non è che mo’ ti sei messo a far finta di fare opposizione come Enzo Quaranta? Quando ci fai sapere qualcosa?

  2. Togliatti76 scrive:

    ENZO ENZO ENZO ENZO perchè non comunichi pure tu con il popolo?

  3. LILLY scrive:

    MO PERò BAST LINO🙂 MO DOBBIAMO AVVIARE STA PETIZIONE !!!
    ENZO 40 DOVE SEI??????😦
    FORZA PASSIAMO AI FATTI…. VEDIAMO

  4. anonimo foggiano scrive:

    Quaranta gatti…e sul monte un leone.
    Wow che paura…
    L’esercito dell’opposizione.

  5. Rodolfo scrive:

    Vi rosica che qualcuno alza la testa vero? Voi a destra siete tutte pecore (tranne Monteleone)!

  6. anonimo foggiano scrive:

    La destra vera è quella che è tornata in alto con Fini. Quella che non ha bisogno di berlusconiani e ciellini per prendere voti. Quella che è nella storia di questo Paese.

  7. Rodolfo scrive:

    Ovvio, ma tu non fai parte di quella destra, tu fai parte della destra berlusconiana che ha sempre la testa in mezzo alle chiappe.

  8. debora scrive:

    opposizione de’ che!!!
    ad esempio, la programmazione estiva doveva essere già programmata dalla passata amministrazione:
    DE MA GO GIA!!!
    Monteleone!!!

  9. Rodolfo scrive:

    Embè? Siccome l’amministrazione precedente non faceva niente (e mo’ Ciancio ci sta pure insieme a quelle persone) l’amministrazione attuale ha fatto spalluccie e non ha fatto un cazzo lo stesso.

  10. CITTADINO scrive:

    Allora questa specie di obbrobbrio ammnistrativo creato da Ciancio vive sulle inziative fatte (e non fatte) dalla passata amministrazuione. Quando queste finiranno vedremo la vera incompetenza di Ciancio, anche se un assaggio lo abbiamo già visto con la perdita di 1,5 milioni di € su 3 che Alcide era riuscito a farsi finanziare per inadempimenti burocratici. VERGOGNA

  11. l'inquisitore scrive:

    la programmazione l’ha fatta il commissario visto che alcy è andato via subito agli inizi dell’anno. nel frattempo sono state fatte alcune variazioni di bilancio che potevano anche prevedere qualcosa di nuovo, anche timidi segnali per l’estate torrese e invece il nulla.del resto senza assessori con delega al ramo al massimo è la direttrice che gestisce la cultura e il sociale……..
    il punto è sempre lo stesso: ciancio l’abusivo (dal punto di vista politico)ha sempre giustificato l’ammucchiata con la necessità delle emergenze ed urgenze. per questo chi poi non ha la memoria corta glielo rinfaccia ogniqualvolta c’è ne l’occasione.
    del resto sta per preparare alcune piccole cose per gettare fumo negli occhi dei cittadini e tirare a campare con i senza attributi del pdl e del centro!vedrete il bus navetta che pagheranno gli studenti(quanta fantasia), la consulta per l’agricoltura che consulta e non determina nulla etc.
    abbasso gli attaccati alla poltroncina!

  12. debora scrive:

    certo che ne dite di fregnacce!!!

  13. MICHEL U DRITT scrive:

    iniziando da te debora😉

  14. ametta scrive:

    E’ vero quello che dice l’inquisitore, il trasporto scolastico non è cambiato di una virgola da quello che si è sempre fatto da 40 anni a questa parte. Dove è andato a finire il trasporto pubblico URBANO che doveva partire dal 1 settembre di quest’anno promesso da Ciancio sulla bancarella?

    Michele Ametta

  15. LILLY scrive:

    CARA DEBORA COM V DANN N’GANN , LE PERSONE DICONO “FREGNACCE”?!
    IMPARA L’EDUCAZIONE MALEDUCATA…E MI FERMO QUI!!!!:/

  16. niki scrive:

    come lilly a me dici che gli asini potrebbero offendersi e a debora gli dici che è maleducata? MMAAA!!!!!!!!!!!! purtroppo è difficile far cambiare opinione alla gente soprattutto quando la stessa si fissa!

  17. LILLY scrive:

    senti niki dell’asino nn sono certo io ke te l’ho dato, comunque la mia, nei tuoi confronti voleva solo essere una battuta ed è palese questo.
    e poi indirettamente ho placato gli animi tra te e rodolfo…
    ma questa è una parolaccia bella e propria contro ki esprime il suo parere capito niki???😉

  18. waltdisney scrive:

    non parliamo di educazione.e’ assente di brutto nel comunicato di peppino e nelle buscie demagogiche di ametta.ma se ciancio ha avuto la fiducia in consiglio sotto il 15 agosto come poteva far partire il servizio urbano il 1 setembre? dai, un po’ meno delinquenza mentale ti gioverebbe alla salute,caro il mio michele ametta! poi, non dimenticare che fai comunque parte della maggioranza e che le eventuali inadempienze ti riguardano eccome!!! perchè non ti dimetti da segretario organizzativo dell’IDV se non condividi scelte così importanti come la fiducia ad un sindaco usurpatore. e’ questa la coerenza di cui ti cianci?

  19. ametta scrive:

    waltdisney di nome e di fatto, se vuoi una risposta dovresti firmarti con nome e cognome (o hai forse paura che ti mangio?), sono sicuro che sei uno di quei lecchini che stanno con il sindaco, non è vero? Io però voglio risponderti lo stesso perché non sono come il vostro sindaco che non risponde alle mie 10 domande. Dove sarebbe la bugia? E’ partito o non è partito il trasporto pubblico urbano dal 1° di settembre? Waltdisney di nome e di fatto, un politico quando promette poi deve mantenere (insomma non è un optional mantenere le promesse), non gliel’ha scritto il medico (ma un costruttore di prima repubblica) che doveva fare per forza quella grande ammucchiata e ci ha messo 4 mesi di tempo (era meglio se c’era il commissario a questo punto, confermi questo waltdisney di nome e di fatto) per accocchiare la grande ammucchiata, è forse colpa dei cittadini tutto questo? E forse colpa di Michele Ametta? A parte che la fiducia l’ha presa il 29 di luglio quindi fino al 1° di settembre poteva benissimamente avviare anche un servizio con il pulman di cartone ma ha preferito andarsene a galleggiare a Gallipoli con tutte le urgenze che ci sono a Torremaggiore (detto da lui che è la prima). Io non faccio parte di nessuna maggioranza lo ribadisco ancora una volta, io sono all’opposizione (ma perché mi volete per forza mettere tra quelli che sostengono la maggioranza?). L’IDV per tua informazione non ha nessun assessore nella giunta perché il tuo amico Ciancio si è fatto la giunta su misura sua (insomma tutti amici suoi), se qualcosa non vabbene la colpa è solo sua e della sua giunta su misura, hai voluto la giunta tecnica e adesso pedala! Waltdisney di nome e di fatto il segretario organizzativo non implica che io devo appoggiare Ciancio e la sua grande ammucchiata, non capisco perché una persona che denuncia la porcata deve dimettersi (da incarichi di partito poi) e uno che fa la porcata (cioè il sindaco) debba rimanere in carica a fare danni! Ma no ho capito, voi siete furbi! Voi volete che io mi dimetta così avete l’alibi per dire che io non ho nessun incarico importante in IDV quindi la mia opinione non conta. waltdisney di nome e di fatto qua se c’è qualcuno che si deve dimettere è il vostro amico Ciancio (quello si che si ciancia con i soldi dei cittadini!).

    Michele Ametta

  20. ametta scrive:

    Aggiungo solo un’altra cosa a titolo informativo, il trasporto pubblico URBANO promesso sulla bancarella da Ciancio era già pronto. Ve lo ricordate quando ha detto “abbiamo già il progetto pronto per farlo partite il 1° settembre”? waltdisney di nome e di fatto se ne esce con sta balla che era sotto il 15 di agosto…

    Michele Ametta

  21. triplex scrive:

    waltdisney , ma ce l’avete proprio tosta la faccia!!!
    mamma mia…. assurdo , come si fa a difendere questa amministrazione da circo equestre e che diamine, ma vedete che a torre non si fa niente più????
    FACCIAMO QUESTA CAVOLO DI PETIZIONE CHE LI MANDIAMO TUTTI A CASA!!!

  22. l'inquisitore scrive:

    bravo ametta!

  23. ametta scrive:

    Grazie inquisitore, vorrei sapere da Lino Monteleone ed Enzo Quaranta se hanno intenzione di fare OPPOSIZIONE oppure vogliono fare finta opposizione? Attendo una risposta, per capire chi siamo e quanti siamo. Poi passiamo dalle parole ai fatti!

    Michele Ametta

  24. sostenitore del PD scrive:

    Dai fate sta petizione, vedete quanti “nomi e cognomi” riuscite a mettere su. Michele Ametta, Michele Ametta, Michele Ametta, Michele Ametta, Michele Ametta. Tu sì che sei uno che mette nome e cognome (dici sempre la stessa cosa, compreso il fatto che non mordi, degna varietà di argomenti della tua scuola politica)
    Sarà davvero divertente vedere quanti numeri avete. Spero che Marolla si renda conto delle persone di cui si circonda. Caro Ametta, è da tempo che leggo i tuoi interventi e ancora non ho visto UNA proposta intelligente. La politica non si fa certo su internet, ma soprattutto, non si fa con gente come te. Ciancio ha fatto benissimo a non pescare dai partiti per la Giunta, è una cosa che andrebbe sempre fatta (e non mi parlare della Dottoressa Moffa che è stata nel Pd, perchè è da molto tempo che la stessa non frequenta il partito). Sei come Fini…che non mette né soldi, né voti, e pretende di governare. Se hai un ruolo, o mio segretario organizzativo, rispettalo. Altrimenti fatti il partitino tuo, c’è la compagine del Movimento Socialista Dauno che ti accoglierebbe a braccia aperte. L’italiano è lo stesso, la capacità di attrarre consensi…pure.

  25. ametta scrive:

    Caro sostenitore del PD che ha paura di difendere il suo partito e il suo sindaco con nome e cognome, forse non sei informato ma il programma del centro-sinistra l’ho contribuito a costruire pure io, e li di proposte ne ho fatte tantissime a iosa (domanda a Ciancio e vedi se ti risponde, se lo ricorda bene!) e il nome della coalizione Alleanza per l’Alternativa l’ho coniato io (nds quello che ha votato il centro-destra e dice che è il suo programma), ergo informati prima di parlare e poi possiamo discutere con argomenti politici e non di chiacchiere da bar.

    P.S. Una proposta intelligente dell’ultim’ora, andiamo al voto il prima possibile per fare meno danni.

    Michele Ametta

  26. niki scrive:

    madonna quanto tempo passerà prima di andare a votare per le comunali! ah ah

  27. Durango scrive:

    I Socialisti vogliono Michele Ametta!!!!Notiziona da prima pagina

  28. l'inquisitore scrive:

    sicuramente niky dice una verità: dato che sono attaccatissimi alla poltroncina non si dimetteranno mai. probabilmente dureranno qualche anno o perlomeno fino a quando soprattutto i nuovi non si accorgeranno che non avranno neanche uno strapuntino….sarà una piccola cerchia di potentini(soprattutto non eletti che stanno dietro le quinte)che decideranno e spartiranno.vediamo già dal prossimo consiglio comunale:si nomineranno i revisori dei conti, come agirà ciancio?ne vedremo delle belle.

  29. Rodolfo scrive:

    Si narra già nei libri di storia che i revisori dei conti furono già decisi a tavolino.

  30. niki scrive:

    qualche anno!! io penso proprio tutti e 5 gli anni

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...