Comunicato UDC Torremaggiore:L’Ospedale in agonia

Segue comunicato ufficiale dell’UDC di Torremaggiore relativo alla situazione dell’Ospedale San Giacomo di Torremaggiore.

null

L’Unione di Centro di Torremaggiore condanna il sindaco Ciancio, l’intera amministrazione e i consiglieri regionali neo-eletti per non essere stati protagonisti ed in prima linea nella difesa del nostro ospedale e della sopressione del pronto soccorso che ha causato e causa gravi disagi ai cittadini Torremaggioresi e a tutto quel bacino di cittadini provenienti dai paesi limitrofi.
I disagi non sono pochi perché ora fosse anche per un piccolo problema che poteva essere risolto velocemente e facilmente nel nostro pronto soccorso, il 118 trasporta questa gente (nella migliore delle ipotesi) a San Severo dove i codici bianchi fanno anticamera per giornate intere e rischiando che durante questo tipo di trasporto qualcun altro abbia necessità dell’ambulanza 118 (vogliamo che ci scappi il morto!?).
Già all’epoca del governo Fitto il nostro ospedale ne è uscito fortemente danneggiato dalla chiusura di alcuni reparti (ci furono pullman di contestazione da parte del PD e ora questi dove sono??) e il nuovo governatore Vendola, che all’epoca vinse le elezioni promettendo la riapertura dei reparti, non solo ha continuato ad applicare il piano Fitto ma lo ha peggiorato portando il nostro ospedale alla completa chiusura.
Attualmente l’ospedale è un malato terminale abbandonato , senza nessuno che con amore si preoccupi di pensare che fine farà,noi tutti ricordiamo cos’era,una struttura riconosciuta efficiente e degna di prestigio che inorgogliva i Torremaggioresi, per questo noi non riusciamo a capire l’indifferenza e il menefreghismo generale di chi ha il potere di cambiare o proporre soluzioni diverse e invece è occupato nei soliti giochi di potere interessato alla propria poltrona e non al “bene comune”.
E’ UNA VERGOGNA CHE NESSUNO DEI NOSTRI AMMINISTRATORI LOTTI PER NON FAR CHIUDERE IL NOSTRO OSPEDALE !
E’ UNA VERGOGNA CHE I CONSIGLIERI REGIONALI ELETTI CON I VOTI DI TORREMAGGIORE SIANO DIVENTATI LATITANTI APPENA SI E’ PARLATO DI OSPEDALE !
E’ assolutamente incredibile che una Citta’ come la nostra che ha avuto ed ha dirigenti di altissimo livello nella ASL sia in vendita come il più piccolo dei Comuni della Capitanata.
Dove sono i Dirigenti ASL che si reputano uomini di Torremaggiore ? Dove sono gli amministratori che devono difendere Torremaggiore dallo scippo Quotidiano che oramai sopportiamo?
L’Unione di Centro che è fuori dall’amministrazione cittadina e regionale esprime piena solidarietà ai veri cittadini Torremaggioresi e ha già provveduto a interpellare i propri parlamentari al fine di sollecitare l’assessore alla sanità Fiore e il presidente Vendola ad applicare una soluzione diversa che veda una RICONVERSIONE DEL NOSTRO OSPEDALE CON UN POTENZIAMENTO DELLA DIAGNOSTICA DEI REPARTI ESISTENTI E DELLA RIABILITAZIONE MOTORIA , GUARDANDO AD UN FUTURO DI POLO OSPEDALIERO VERO PER LE ESIGENZE DI TORREMAGGIORE E DEI PAESI LIMITROFI.
Il segretario sezionale
Dr. Costanzo Di Iorio

SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO PDF

manifesto-udc-tm

7 risposte a Comunicato UDC Torremaggiore:L’Ospedale in agonia

  1. cittadino scrive:

    Con tutto il rispetto per Di Iorio, bravissima persona, ma mi chiedo l’UDC a Torremaggiore è un partito di pulcinella? Scrivono che sono fuori dall’amministrazione, ma Trombetta, il consigliere che per non schierarsi ogni volta che c’è una votazione in Consiglio comunale non si presenta facendo ogni volta il ponzio Pilato, risulta ancora essere UDC. E allora l’UDC è dentro all’amministrazione e ci avanza pure il resto. Per quanto riguarda l’ospedale rassegnatevi che ormai è andato.

  2. COSTANZO DI IORIO scrive:

    SPERO SI ABBIA LA CAPACITA’ DI CAPIRE CHE è STUCCHEVOLE QUESTA TROMBETTA STORY.
    L’UDC DI TORREMAGGIORE NON PARTECIPA ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE E IL CARISSIMO TROMBETTA NON è UN NOSTRO PORTAVOCE VISTO CHE è IN PROFONDA DISCORDANZA CON LE LINEE DEL PARTITO CHE NON LO CONSIDERA FACENTE PARTE DELLA LOCALE SEZIONE CHE HA CONTRIBUITO ALLA SUA ELEZIONE ,MA NON POSSIAMO DI CERTO PRIVARLO DELLE PROPIE LIBERTA’!
    CERTO DOVREBBE RICORDARSI I SUOI TRASCORSI IN DIVERSE FAZIONI IN PRECEDENTI ELEZIONI DOVE HA SOLO PRESO SONORE FREGATURE, NOI ,PERLOMENO , CON I NOSTRI VOTI ‘ LO ABBIAMO ELETTO SINCERAMENTE, MA A QUANTO PARE LA SINDROME DEL “CAPISCO TUTTO IO ” HA COLPITO IL NOSTRO AMICO.
    NOI CI ISPIRIAMO AI VALORI DELLA CHIESA CATTOLICA MA ABBIAMO PURTROPPO FINITO GLI AGNELLI GRASSI!
    MA ARCHIVIATO IL CASO TROMBETTA VOLEVO PORTARE IL DISCORSO SU COSE PIU’ ALTE.
    IO FARO’ TUTTO QUELLO CHE E’ IN MIO POTER PER FARE VERAMENTE COSE POSITIVE PER IL MIO PAESE, FOSSE SOLO PER RENDERE ORGOGLIOSI I MIEI FIGLI DI CHIAMARSI TORREMAGGIORESI, E ANCORA NON AVETE CONOSCENZA DI DOVE IO POSSA ARRIVARE PER FAR VALERE LE MIE RAGIONI IN FAVORE DI TORREMAGGIORE!
    AI COLTIVATORI VORREI RICORDARE CHE SE POTRANNO A BREVE TRANSITARE SUL NUOVO PONTE DELLA PROVINCIALE DISTRUTTO DA ANNI ,DOVE CENTINAIA DI PROPIETARI FINALMENTE POTRANNO ACCEDERE AI FONDI, LO DEVONO AD UN PRESSANTE INTERESSAMENTO IN PROVINCIA DA PARTE MIA.
    HO GRANDI PROGETTI ANCHE IN CAMPO DI ECONOMIA AGRICOLA E , ESSENDO UN MILITARE, VADO DRITTO ALLA META ED IL NEMICO NON MI SPAVENTA!
    RINGRAZIO CHI MI COLLABORA E CHI MI DENIGRA E SONO SICURO CHE LA TORREMAGGIORE CHE VOGLIO E’ SOLO DIETRO L’ANGOLO.

  3. FLI scrive:

    Il caro cittadino forse non conosce la storia poitica del Trombetta, è sempre stato un pò di qua e un pò di la, è anche vero che i conflitti interni al partito dell’UDc agli elettori che lo hanno votato no interessa, sanno che comunue è “uscito” con l’UDC e quest’ultimo lui rappresenta al comune di torremaggiore…………per il resto il partito di centro caro dott. Iorio, non sta facendo nè più ne meno di quello che stanno facendo opposizione e maggioranza, cioè:……..NULLA !!!!

  4. LILLY scrive:

    quoto FLI

  5. Alterego scrive:

    Caro Costanzo Di Iorio,

    ti dovresti vergognare per l’ipocrisia che mettete nei manifesti con cui attaccata il cdx e il csx di avere fatto un inciucio in cui siete presenti pure voi! Non c’è nessun manifesto o comunicato ufficiale che dice che Trombetta sta fuori dall’UDC e a me risulta che Trombetta si definisca ancora UDC o sbaglio?

  6. DELIO scrive:

    credo di si Alterego è ancora dell’udc, ma a me risulta della sezione di foggia!!😉 adesso è culo e camicia con De Leonardis🙂

  7. Repubblica scrive:

    è proprio Repubblica! ma il dottor di iorio (credo che sia l’unico uomo di partito a firmarsi con il titolo! chissà come mai?!?!)perchè non dice che il suo “amico” sammarchese, onorevole, coordinatore provinciale, candidato sindaco,padre di famiglia, ecc.ecc. un po’ alla volta a contribuito a farsi trasferire con il suo potere trasformistico un po’ di roba ospedaliera di torremaggiore in quel di san marco?
    poi ci faccia capire bene quali sono i suoi poteri! come ottiene realizzazioni per il territorio di torremaggiore? con un potere politico che non sembra possedere o con quello militare e quindi utilizzando impropriamente un ruolo che ricopre nell’esercito? stiamo apposto!!! bravo!bravo!bravo!!!
    avrebbe figurato meglio nell’areonautica…come pallone…gonfiato!
    è vero che a vico dove è presidente del consiglio non risulta essere appartenente all’UDC? come mai?
    ma ci faccia il piacere!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: