Delegazione di Buffalo (USA) a Torremaggiore

Segue articolo di Michele Antonucci pubblicato sul Portale e Giornale di Foggia e provincia www.capitanata.it

Il 23 ottobre 2010 è giunta a Torremaggiore una delegazione della città statunitense Buffalo, guidata da Angelo Conorozzo, Presidente della Buffalo-Torremaggiore Sister City Association, insieme ad altre componenti che hanno collaborato per la realizzazione di questo gemellaggio italo-americano.
All’incontro erano presenti: l’Associazione Culturale Torremaggiore Buffalo, il Preside del Liceo Fiani Giancarlo Lamedica, il Sindaco di Torremaggiore Vincenzo Ciancio e i capigruppo della politica locale.
Il legame italo-americano nasce dalla volontà del decisionista,pragmatico, perspicace Prof.Gaetano D’Andrea e si concretizza poi, nel 2002 con il gemellaggio culturale tra il Liceo Fiani di Torremaggiore e la Hutchinson Central Technical High School” di Buffalo (NY); si è poi evoluto nel 2004 con un vero e proprio gemellaggio tra le due città.
Nel corso degli anni ci sono stati numerosi viaggi di entrambe le delegazioni nelle rispettive città gemellate, allo scopo di permettere uno scambio interculturale e la conoscenza delle rispettive realtà. Anche gli sbandieratori del Corteo Storico di Fiorentino e Federico II sono stati ospitati nella città americana, per far conoscere le radici federiciane di Torremaggiore.
L’Associazione Culturale Torremaggiore Buffalo nel luglio del 2007 è stata riconosciuta come “Associazione di Pugliesi nel Mondo”. Grazie alla Torremaggiore-Buffalo ,nel 2008 è stato siglato un accordo tra l’Università degli Studi di Foggia e l’Università di New York con sede a Buffalo . La studentessa Alessandra Catucci dell’ateneo dauno ha svolto uno stage negli USA, per perfezionare le proprie conoscenze mediche su diagnosi e cura delle malattie pediatriche;l’accordo prevedeva uno scambio tra i rispettivi dipartimenti di pediatria.
Durante l’incontro sono state consegnate agli amici italiani delle spille con il simbolo della chiave della città di Buffalo, proprio per evidenziare questo legame speciale; i torremaggioresi ,invece, hanno ricambiato con delle targhe dedicate agli amici di Buffalo, mentre un imprenditore agricolo locale, ha donato dei campioni di olio, vino e prodotti sott’olio, interamente lavorati a Torremaggiore.
Gli amici americani hanno ringraziato quelli italiani per tutto ciò che si è realizzato finora, ribadendo ,tuttavia,che il gemellaggio prosegue con maggiore passione e volontà.
Hanno offerto la loro disponibilità per creare un gemellaggio commerciale ed esportare negli USA i prodotti tipici Made in Torremaggiore.
Rassicurazioni sono arrivate ,a tal proposito, anche dal Sindaco Ciancio, che si è impegnato ad incrementare le opportunità di incontro con gli amici americani.
Poter intraprendere anche un gemellaggio commerciale, assicurerebbe ripercussioni positive al nostro territorio, che da troppo tempo è stato abbandonato a se stesso.
Utilizzare questo legame diretto attuerebbe sinergie tra gli imprenditori agricoli locali e aiuterebbe a valorizzare i nostri prodotti con gli amici di Buffalo.E’ una sfida estremamente importante per il futuro competitivo del nostro territorio! La Torremaggiore-Buffalo offre questa opportunità alla nostra cittadina: ora la classe imprenditoriale locale dovrà decidere se modificare il proprio modo di ragionare, oppure se restare fuori dalla competizione internazionale e non assicurare così un futuro alla nostra economia locale.

Una risposta a Delegazione di Buffalo (USA) a Torremaggiore

  1. u zanzn scrive:

    BASTA CON QUESTE CHIACCHIERE E STRETTE DI MANO!!! Qui ci vogliono accordi commerciali!!! BASTA!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: