Di Pumpo torna con Casini:ora serve una fase nuova

Segue articolo del giornalista Michele Toriaco pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno, e trascritto integralmente sul blog FreeTorremaggiore.

null

Si rianima la cronaca politica locale e a darle una mano ci ha pensato l’ex sindaco Alcide Di Pumpo con i “Popolari europei” che presto si scioglieranno per confluire nel nuovo “partito della nazione” lanciato a Roma dall’Udc di Casini.

A tal proposito è stato formato un gruppo di lavoro interno affidato a Pino Antonucci. “Il bipolarismo non funziona, c’è bisogno di un terzo polo alternativo, ed è questo il progetto politico che nei prossimi mesi darà vita al Partito della nazione. Un nuovo soggetto politico – spiega l’ex sindaco- unitario, d’ispirazione cristiana e popolare, liberale e riformista”.

L’iniziativa di aderire al progetto dell’Udc è nata sotto la spinta dell’attuale “grave situazione di degrado politico-istituzionale che caratterizza il nostro Paese, una crisi non solo economica ma anche di valori”. Per Di Pumpo è dunque necessaria una svolta nell’interesse del bene collettivo: “ E’ arrivato il momento di dar vita ad un nuovo partito che parli il linguaggio della riconciliazione nazionale, dell’ responsabilità. Un partito dell’ unità nazionale, della nazione, che rimetta insieme il Paese e lo guidi verso il futuro modernizzandolo, riformandolo, facendolo crescere”.

E anche a Torremaggiore si avverte questo bisogno: “Dobbiamo favorire la reale partecipazione dei cittadini alla vita delle istituzioni, formare una nuova classe dirigente competente e responsabile, capace di testimoniare con forte rigore morale i fondamentali valori su cui si deve poggiare la società per una crescita sana”.

Anche a Torremaggiore , aggiunge l’ex sindaco Di Pumpo il “Partito della nazione” sarà presente per sostenere la cultura della legalità, rafforzare gli ideali di giustizia e libertà, formare una nuova generazione di politici capaci di operare per il bene di tutti i cittadini”.

Si punta dunque su un “cambio di passo all’interno dei principali partiti e fuori da essi. Per quanto ci riguarda – conclude l’ex primo cittadino – non basta più un partito di interposizione tra i due schieramenti ( centrosinistra e centrodestra). Bisogna avere il coraggio di mettere in campo una nuova offerta politica, figlia delle grandi culture del centro ma capace di andare oltre le vecchie caselle della geografia politica nazionale”.

30 risposte a Di Pumpo torna con Casini:ora serve una fase nuova

  1. Matteo scrive:

    Ti muovi sulla destra poi sulla sinistra resti immobile sul centro(F.Battiato).

    Da CSX a Centro, da Centro a CentroDX, da CentroDx a Centro.

  2. Matteo scrive:

    Dimostrazione che non c’è differenza tra i partiti borghesi

  3. Azzurra Libertà scrive:

    E tu che parli come negli anni settanta? Ma che ti sei mangiato il capitale di Marx? Quanta acqua è passata sotto il ponte…aggiornati…..

  4. u zanzn scrive:

    i partiti borghesi? ahahahah
    ahò qua siamo arrivati alle mignotte e tu pensi ancora ai partiti borghesi? e quali sarebbero i partiti proletari?

    • raffaele scrive:

      i partiti proletari sono quelli che scrivono”licenziamo il padrone contro la crisi” e nel 2010 fanno proposte che nemmeno nella rivoluzione industriale si facevano… zanzn condivido con te, qui la borghesia e il proletariato serve a poco o niente, serve gente con gli attributi e la coerenza

  5. luigi scrive:

    Susanna Tamaro scrive ”Va’ dove ti porta il cuore”
    L’ex Sindaco ” Va’ dove ti portano gli interessi”
    La solita politica affarista del nostro paese…..VERGOGNA!!!!!……..ma perche’ non vi togliete di mezzo …..le solite facce hanno stufato.
    Non avete fatto niente e continuerete a non farlo e la gente ancora che vi sta dietro!!!!

  6. ilmoralizzatore scrive:

    HAHAHAH!!!alcide ne ha cambiati di più di una p……….coerenza 000!! HAHAHAHA

  7. ilmoralizzatore scrive:

    …1 passo a destra, 2 a sinistra, 3 passi indietro e poi..ti piazzi dritto al centro proprio quello che tu vuoi!
    E non hai mai paura tanto il cuore non ce l’hai..
    Di non dire ciò che pensi ma di far quello che vuoi…
    “il ballo della sedia”!!!

  8. iddu scrive:

    Alcide Di Pumpo ex sindaco di Torremaggiore….Prrrrrrrrrrrrrrrrr….Prrrrrr….Prrrrrrr….Prrrr!!!!!!!!

  9. FLI scrive:

    Ma in che pianeta sono atterrato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  10. cittadino scrive:

    Innanzitutto il “caro” Alcide è il responsabile della sconfitta del cdx perchè è sato lui che ha candidato MR. TRENCH a sindaco (come se di persone moralmente e praticamente pulite a Torremaggiore non ce ne sono), persona super indagata “operazione black hol” e che dopo aver perso le elezioni in quanto “giustamente” il popolo non lo ha voluto, si è rivelato una persona ancor più marcia facendo l’inciucio politico con la ormai premiata ditta “MR.TRENCH & MR. CENC” e adesso si spartono le mancie……….come siamo rovinati! ragion per cui ci manca solo il tuo rientro in politica, come se non avessi fatto già abbastanza danni!

  11. u zanzn scrive:

    @ raffaele, è vero. Ma ce ne sono? Bah.

    @FLI, non sei atterrato in nessun pianeta, ma ragazzi cosa vi aspettavate? Dopo 10 anni di politica uno prende e se ne torna a casa tranquillo a fare la vita di 10 anni fa? Ma dai, siamo realisti.

    @ Cittadino, as usual le tue analisi politiche non fanno una grinza, anche se almeno da fuori l’impressione è che trench stia raccogliendo più mance di cenc, il che è asssurdo, proprio perchè trench era politicamente morto.
    Preciso che Black hole vuol dire Buco Nero e che anche nel caso Parmalat c’era una società chiamata Black Hole, e ho detto tutto.

    • u zanzn scrive:

      PS: su Mr Perepepè non mi pronuncio, già non sopporto l’UDC come partito, poi figurarsi quello di capitanata coordinato da MR “Metti la Cera, togli la Cera”.

  12. Libero scrive:

    Premesso che non voto più a Torremaggiore, posso parlare perchè conosco tutti sebbene abbia superato da poco i 40 anni… Da quello che mi risulta non è stato Alcide ad imporre candidature locali ma è stato IMPOSTO dal partito caserma da Roma! La persone che tu citi era indagata nella vicenda Black Hole, ma voglio ricordarti che tutto è stato archiviato…i soliti polveroni all’italiana.Se un inciucio è stato voluto da lui questo non lo so ma Ciancio poteva anche andare a casa come diceva buona parte del PD e di altre persone che lo hanno appoggiato. Poi ricordati che nessuno vuole parlare perchè se si parla di certe cose con la magistratura la mafia comunista locale degli ulti 30 anni salta in aria!!!!!!!

  13. Libero scrive:

    x zanzn Alcide fa politica dal 1976 da quando fu eletto consigliere nella DC

  14. u zanzn scrive:

    Libero, non mi dire che tu sei uno di quelli che crede che ci sia davvero la mafia comunista dietro le mignotte di Silvio B? No, altrimenti è inutile pure che parliamo.
    Sarà stato pure un polverone come dici tu, però che trench sia un’anima candida per favore risparmiacelo, v. alla voce “genero di mr trench”, e parliamo solo della punta di un iceberg.

  15. Libero scrive:

    La Mafia comunista locale dietro certe lottizzazioni fatte negli anni Ottanta sì….su Trench ho detto quello che so se è stato archiviato tutto non era un polverone?

  16. cittadino scrive:

    Libero guardo un pò, invece a me risulta che il PROCESSO sia ancora in corso e i capi di accusa sono ASSOCIAZIONE A DELINQUERE E ABUSO D’UFFICIO, e comunque ti invito ad andare a vedere gli atti amministrativi e in special modo le ultime delibere di giunta e ti accorgerai che c’è del marcio avallato da MR TRENCH che doveva essere il garante della politica del bene comune, aliv!!!!!!!!!

  17. cittadino scrive:

    e comunque di Alcide abbiamo tutti impresso nella mente le piante che ha messo in mezzo al corso, il muro di cinta del campo sportivo che da muraglia cinese è diventato si e no qualche pino secco, e il famosissimo concorsone dei Vigili Urbani

  18. ametta scrive:

    Caro Libero,

    la mafia non è comunista o fascista, è trasversale quindi non dire BUNGA BUNGA!

    Michele Ametta

  19. Libero scrive:

    si vede che mi hanno detto una cazzata…maledetto quel falso amico che mi detto stà cazzata

    • LILLY scrive:

      libero mena al tuo amico ke ti ha detto sta cosa e di brutto😀 !! il processo black hole è ancora in corso è solo stato trasferito alla procura di bari x 100 degli indagati e i capi di accusa di mr trench sono così pesanti moralmente ke lui in politica nn ci dovrebbe mettere piede finkè nn viene dimostrata la sua estraneità ai fatti, se c’è, altrimenti un buon soggiorno nelle patrie galere e nn se ne parla + magari!!!!!
      poi quoto in tutto e x tutto quando dice CITTADINO ke il sindaco ombra di oggi (mr trench) e l’ex di ieri (zompa la quaglia)ne hanno combinate di tutti i colori….concorso vigili, piante al corso,muraglia al campo sportivo auto di lusso x i vigili ed io ci aggiungo il piano del traffico e ancora…ecc ecc ecc😦

  20. Libero scrive:

    Ma come fai a sapere tutti questi dettagli?
    Nelle patrie galere prima di lui ci dovrebbero metter ben altre persone dubbie….non sono il suo avvocato però non mi piacciono gli accanimenti!

  21. LILLY scrive:

    mo si sta parlando di lui, poi ke ci devono finire anke le altre persone se ne parlerà al momento opportuno…
    se rileggi bene il mio commento, io nn giudico nessuno ho detto solo ke moralmente quelle accuse ci sono e nn gli e le ho fatte io!!
    poi se è innocente tanto di cappello, ma x ora proprio nel rispetto della fiducia e trasparenza, in politica lui nn ci deve stare.
    poi se tu vuoi continuare a fare l’avvocato delle cause perse, l’esperienxa mi insegna ke hai la coda di paglia….

  22. cittadino scrive:

    brava lilli, le prossime votazioni ti voto! caro libero come si dice in questi casi, SCOPA!

  23. Durango scrive:

    Chi ha governato prima del dc Di Pumpo non è certo stato più bravo.La mancata realizzazione della Pretura di Via della Costituente è colpa dell’asse DC-PCI che ha governato Torremaggiore negli anni Ottanta. Sul PCI degli anni precedenti stendiamo un velo pietoso, quando c’era il coprifuoco facevano più schifo dei camerati sotto il ventennio.
    Non mi sembra inoltre, che ci sia stata una VERA opposizione a Di Pumpo dal 2005 al 2010, ricordiamo che nel 2005 la sinistra locale rimetteva in campo Marolla che era comunque una persona vecchia, dov’è il NUOVO a sinistra? Sono finite le persone o le fanno scappare per colpa di personalismi? Peggio della monarchia assoluta!!!!!!!!!!! Abbiamo avuto una classe politica inetta che ha alimentato il voto clientelare e l’assistenzialismo abituando molte generazioni a non lavorare, e ad aspettare che il lavoro lo dia la politica. Ci vuole una educazione al rispetto del prossimo, al senso dello Stato, al rispetto per la natura, al rispetto per le forze dell’ordine.Un plauso a chi nelle associazioni educa le giovani generazioni a questi valori. No a chi educa all’odio! Buona discussione a tutti!

  24. ametta scrive:

    Chi lass a strad vecchj pa nov, sap quill ca lass ma n sap quill c trov.

    Michele Ametta

  25. COMUNICAZIONE PER TUTTI I NAVIGATORI

    Informiamo gli utenti che oltre a scrivere i commenti in ogni notizia, è possibile anche discutere di qualsiasi tematica sul Forum di Discussione di Torremaggiore.Com
    E’ necessaria una semplice registrazione! Basta andare su http://www.torremaggiore.com alla voce FORUM oppure al seguente link : http://torremaggiore.freeforumzone.leonardo.it/forum.aspx?c=174573&f=174573

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: