Comunicato stampa Segreteria Provinciale PD:“Legittima l’elezione di Costantino; ora lavoriamo alla ricostruzione dell’unità e sostenere l’Amministrazione”

Segue comunicato stampa ufficiale della Segreteria Provinciale del PD relativo all’ultimo congresso che si è tenuto a Torremaggiore per l’elezione del Segretario cittadino.

null

Congresso Torremaggiore, Campo: “Legittima l’elezione di Costantino; ora lavoriamo alla ricostruzione dell’unità e sostenere l’Amministrazione”

“Invito i compagni e gli amici di Torremaggiore a prendere atto degli esiti del congresso ed il neo segretario a porre in cima alla propria agenda la ricostruzione di un clima costruttivo e unitario, anche a sostegno dell’Amministrazione comunale”. E’ il segretario provinciale del Partito Democratico di Capitanata, Paolo Campo, a lanciare un appello alla “responsabilità individuale e collettiva” per affrontare “una fase politica che si annuncia molto delicata, a cui il PD sarà chiamato a contribuire mettendo in campo il massimo sforzo organizzativo”.
Il congresso cittadino, riunitosi sabato pomeriggio, si è concluso con il voto di 209 iscritti e l’elezione di Giuseppe Costantino, candidato unico alla segreteria dopo il ritiro di Giancarlo Balsamo.
“Dopo diversi incontri preparatori e l’attività di mediazione svolta anche dalla segreteria provinciale, la vicenda congressuale ha avuto il suo legittimo epilogo ed è su questo esito che bisognerà costruire la futura azione politica e programmatica del PD di Torremaggiore – continua Campo – L’Amministrazione comunale, di cui siamo parte attiva e propositiva, attraversa una fase complessa della sua vita ed i cittadini contano sulla nostra capacità di portare a soluzione problemi e vertenze che ne bloccano lo sviluppo sociale ed economico.
L’unità interna è un valore politico prezioso per il Partito Democratico ad ogni livello organizzativo – conclude il segretario provinciale del PD – che tutti noi abbiamo il dovere di contribuire ad affermare con l’ascolto e l’attenzione ai temi posti da chi la pensa diversamente da noi”.

Foggia, 16 novembre 2010

SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO PDF

PD-FOGGIA-CONGRESSO-TM

27 risposte a Comunicato stampa Segreteria Provinciale PD:“Legittima l’elezione di Costantino; ora lavoriamo alla ricostruzione dell’unità e sostenere l’Amministrazione”

  1. pasquino scrive:

    Non capisco su che cosa hanno votato visto che era rimasto un solo candidato.In quanto al numero dei votanti bisognerebbe fare una verifica.Per quanto riguarda Paolo Campo non ha avuto la signorilità e il senso di responsabilità che hanno avuto Balsamo e i suoi sostenitori. Questo ultimo evento dimostra ancora una volta l’arroganza e il FALLIMENTO della segreteria CAMPO. in altri termini QUESTO COMUNICATO STAMPA VE LO POTEVATE RISPARMIARE.Infine un consiglio “seguite l’esempio di Milano e dimettetevi”.

    • uncerto scrive:

      campo cavallo che l’erba cresce!!!
      chi aveva messo in discussione la legittimità dell’elezione di costantino? nessuno!
      che ha la coda di paglia??? o è stato male informato dalla sua segreteria???
      come è finito male sto partito!!!

  2. un jovane scrive:

    Campo dimettiti. Sei il fallimento di chi sognava un PD diverso

  3. Condivido alla virgola quanto hanno scritto i due utenti precedenti. In quanto al comunicato di Campo, ho pubblicato sul blog una replica.

  4. cittadino scrive:

    ueeee! ha parlato il TESTIMONE DELLE NOZZE INCIUCIONE MR. TRENCH MR CENC;ti consiglio di leggere l’articolo che l’amico zanzan ti ha dedicato !!!!!

  5. bagarozzo scrive:

    Povero scazzamurill alle politiche si ritroverà con un ex sindaco candidato e che lancerà l’opa sul suo partito ahahahah

  6. bagarozzo scrive:

    Ehi scazzamurill, stavo leggendo il tuo blogherello degli sf*gat*, ma mo’ hai messo pure la censura? Ragazzi lo scazzamurill ha bloccato i commenti nel suo blog per non farci scrivere, povero scazzamurill è in difficoltà ahahah

  7. iddu scrive:

    ahahahah lo scazzamurrill è un blog finito, ma lo volete capì?!
    se prima c’era qualcuno che poteva dargli retta mo con la censura dei commenti anonimi si è dato il colpo finale!
    comunque questo blog è stato ed è gestito alla grande e ringrazio sempre gli amministratori che sono persone che hanno fatto esprimere democraticamente e nel pieno rispetto degl’altri i nostri pareri e le nostre opinioni(AL CONTRARIO DELLO SCAZZAMURRILL CHE OGNI SCUSA ERA BUONA PER CENSURARTI SE NON LA PENSAVI COME LUI)! GRAZIE PER QUESTO ANGOLO DI DEMOCRAZIA !!!

    Ps. anche U ZANZN fino ad ora si sta dimostrando un blog democratico, complimenti anche a lui e continua così😉

  8. ametta scrive:

    Sono d’accordo con iddu, gli amministratori di questo blog danno la possibilità di esprimere il proprio pensiero senza che nessuno dica “questa è casa mia e decido io chi parla”.

    P.S. Lo scazzamurill mi ha cancellato pure da facebook, perché non gli è piaciuta la lettera che gli ricorda che non ha detto una parola sull’amministrazione durante questi mesi.

    Michele Ametta

  9. cittadino scrive:

    Condivido appieno i post precedenti! Lo scazzamurrill è finito e vi prego di non scrivere in casa sua! per il resto condivido i complimenti fatti a questo blog ed anche vivi complimenti al blog LA CONTRORA dell’amico zanzan

  10. pasquino scrive:

    Da quello che leggo, non volete analizzare i fatti ma vi interessa soltanto scagliarvi contro lo scazzamurrill’ che tra l’altro è una persona perbene che pur vivendo e lavorando in un altra città ha a cuore il bene della NOSTRA CITTA’.

  11. ametta scrive:

    Nessuno l’ha accusato di essere una persona non per bene… le accuse sono politiche.

    Michele Ametta

  12. Federico scrive:

    Quanto siete bassi e gretti, a partire da Ametta! Vedremo in futuro se è vero che tu e i tuoi compagni di merenda non farete di tutto per mettere le manine nel PD…. poi scriverò che siete VOI GLI SFIGATI e i BUGIARDI!

    Federico

  13. Federico scrive:

    Quanto siete bassi e gretti, a partire da Ametta! Vedremo in futuro se è vero che tu e i tuoi compagni di merenda non farete di tutto per mettere le manine nel PD…. poi scriverò che siete VOI GLI SFIGATI e i BUGIARDI!

    A proposito, sempre riferendomi ad Ametta, data l’imminente scadenza elettorale delle politiche nazionali e data la “voglia” di Marolla di candidarsi come Deputato e data la candidatura per l’IDV di Orazio Schiavone, il suddetto MAROLLA con che casacca si candiderà??? Non è che ci sarà appetito di entrare nel PD per la suddetta “voglia”????

    Inoltre caro Michele Ametta vorrei porti un’ultima domanda: <>

    Federico

  14. Federico scrive:

    Inoltre caro Michele Ametta vorrei porti un’ultima domanda: tu, in qualità di giovane della politica sia per età che per presenza sulla scena, che ne pensi del rinnovamento? Che ne pensi dei cosiddetti “rottamatori”? TU per primo dovresti essere un innovatore oltre che rinnovatore, invece porti dietro di te grossi fardelli….

    Federico

  15. Caro iddu, caro cittadino non per fare un litigio con voi, di cui non mi frega niente. Vi faccio notare che il mio blog “finito” ha avuto nei giorni in cui ho scritto centinaia di contatti. Ma questo non è né un problema, né un merito. E’ un fatto.

    Il mio blog è un “diario”, mio e non di altri. Torremaggiore.com, invece fa un meritorio sito d’informazione che altrove ho lodato. Sono due cose diverse. Quindi con piacere io leggo torremaggiore.com. E so che molti con piacere leggono qual è la mia posizione sul mio blog. E’ bello avere più voci. Certo, a voi non piace. Ma me ne farò una ragione.

    Se ho bloccato i commenti, ho fatto solo bene. Mi ero stufato di dover moderare insulti, qualche volta addirittura minacce, di gente in completa malafede. Mi spiace per quelli che invece scrivevano belle cose, ma ho anche una vita e per colpa di qualche carognetta non posso perdere ore a rispondere, tagliare, sfanculare. Il blog è mio e a casa mia – lo ripeto – non accetto di essere insultato.

    Comunque gli insulti che leggo qui sopra (sfigati, blog finito, ecc.) sono la migliore prova del fatto che è stato un bene chiudere la parte dei commenti. L’invito a non andare sul mio blog, poi, è una specie di firma. Vi piacerebbe…verrebbe da dire.🙂

    Comunque, col mio blog non ci guadagno soldi. Se vogliono un servizio in cui ci sia spazio anche per le loro opinioni, di parti politiche non certo disinteressate, mi possono contattare: pagano e mettiamo su un sito di comunicazione professionale.

    Una risposta infine ad Ametta, che è un anomalo caso di segretario amministrativo di un partito (l’Idv) che pretende di avere voce in capitolo nel dibattito interno di un altro partito (il Pd) e dice pure che non è vero che lui e quelli che stanno dietro lui hanno lanciato un’opa su quel partito. In ogni caso, dalla sua lettera ha preso le distanze il consigliere comunale del suo stesso partito, questo a dimostrare che s’è trattata dell’iniziativa di una parte dell’Idv. Che è rappresentata in consiglio quindi se vuole può benissimo svolgere il suo ruolo di controllo sulla giunta. Ne ha gli strumenti e il dovere istituzionale.

    Faccio notare poi ad Ametta, sula questione commenti che io a casa sua non vado a scrivere insulti nei suoi confronti, come non lo faccio a casa di altri. Certi certi pseudo utenti – spesso con diversi nomi – lo facevano continuamente. Questo il motivo per cui li ho opportunamente mandato al diavolo. E ho chiuso i commenti.

    Un’ultima cosa. Io considero mio “amico”, visto che così si definiscono i contatti su facebook, persone con le quali ho quanto meno un terreno comune su cui dialogare. Quella sua “lettera” tagliava ogni ponte di dialogo. Perché non si può considerare una cosa in buona fede. Non potrebbe esserlo, visto che è scritta e firmata da un dirigente politico che interviene in maniera scorretta nel dibattito interno di un altro partito). Era cioè è un’ingerenza. Ma anche perché in quella lettera ci sono affermazioni offensive nei confronti di una persona a cui voglio bene, Giovanni Balsamo, che viene rappresentato come uno che si fa usare da altri. E’ tipico di certo stalinisto vecchio stampo cercare di far passare l’idea che un avversario politico sia una specie d’imbecille. Tra l’altro, vi si legge in filigrana un patetico tentativo di mettere le persone contro le persone, di buttare a dividere. Un metodo questo che è praticato da tanti anni nella politica torremaggiorese. Un metodo che è anch’esso una firma. La firma di quella politica vecchia che ha distrutto torremaggiore.

  16. ametta scrive:

    Ciao Genji,

    prima di tutto sono segretario organizzativo e secondo non pretendo proprio niente perché la lettera non era indirizzata al PD ma a te, forse dovresti rileggerla meglio. Poi il consigliere dice quello che pensa (convinto da quello che scrivi tu, che è falso) come lo faccio io. Ti ribadisco che non c’è nessun insulto e nessuna minaccia nella lettera che ti ho scritto, è una mia analisi politica, poi la puoi condividere o meno ma non puoi dire che ti ho insultato e/o minacciato. La macchina del fango raccontata tanto bene da Saviano… spero tu abbia fatto un leasing e che ce l’hai assicurata!

    P.S. Ma non avevi detto che non vuoi più dialogare con me?

    Michele Ametta

  17. ametta scrive:

    P.S.S. Genji ma Mina Leccese vuole lanciare l’OPA sul PD insieme a me o le cose che ha scritto sono VERE?

    Michele Ametta

    • Mina Leccese è persona seria e nella sua funzione di consigliere comunale ha preso delle posizioni che rispetto. Peraltro fa delle valutazioni sull’amministrazione, non interviene nel dibattito interno del Pd. Cosa che invece hai fatto tu scorrettamnete.

      Non rispetto invece gli attacchi personali, non accetto che si metta in dubbio la capacità delle persone di fare delle scelte responsabili, come hai fatto tu in quella lettera.

  18. Conservo religiosamente la tua lettera, arrivatami in mail FB con tanto di marchietto Idv e con la dicitura “segretario organizzativo”. Era cioè un comunicato ufficiale di un dirigente di un partito. Addirittura un segretario organizzativo.

    Peraltro, la stessa smentita su FB del consigliere comunale dell’Idv conferma il fatto che tu non ti esprimessi a titolo personale ma “a nome dell’Idv”. E proprio questo contestava: chiedendosi come mai tu ti arrogassi a parlare a nome dell’Idv. Scriveva Nirchio su FB a commento del tuo comunicato: “Sono Nirchio Nicola unico consigliere eletto nell’IDV e mi dissocio fortemente dal pensiero di questa persona, non condivido e non so neanche con che criterio e diritto possa fare certi attacchi personali a nome dell’IDV ad un partito serio come il vostro il PD, forse nostalgico, quindi se Voi volete prenderlo in considerazione è solo per un fatto personale no per una diatriba politica e partitica.
    Distinti saluti.”

    Non ho scritto che il tuo messaggio conteneva minacce. Offese personali sì, come quella a Giovanni. Comunque, visto che continui a insistere nel mettermi in mezzo, mi sento in diritto in sede pubblica a risponderti.

    Ribadisco alla virgola quanto ti ho scritto prima (a parte i refusi).

  19. ametta scrive:

    Anch’io ribadisco quello che ho scritto prima, tu vuoi buttarla sull’intromissione nel PD quando la lettera era indirizzata a te e non al PD (leggi la mia carta intestata che custodisci religiosamente🙂. Il consigliere che ha i prosciutti davanti agli occhi ha letto solo quello che hai scritto tu, che sei un esperto della disinformatio e non smentisce proprio niente perché il consigliere ha parlato a nome suo come l’ho fatto io, il consigliere non è il padre eterno (con tutto il rispetto per il padre eterno) e la sua opinione non vale né più né meno della mia.

    Michele Ametta

  20. Federico scrive:

    Amè non perdere tempo a scrivere altrimenti qualcun altro farà l’OPA al PD e tu come al solito neanche te ne accorgi! E meno male che sei Segretario… ma di che? E di chi? Mah…. come ti ho già detto: guardati le spalle da chi ti “alliscia” che poi alla fine ti “lascia”! Togliti, tu che sei ancora giovane nell’animo (anche se da quel che scrivi mi sà che il virus già ti ha infettato), da quella mischia… sind’ a mè!

    Federico

  21. ametta scrive:

    Si ma mo’ l’OPA la voglio fare io!

    P.S. Purtroppo io sono appassionato di politica quindi mi è molto difficile seguire il tuo consiglio🙂

    Michele Ametta

  22. IL RIBELLE scrive:

    NO COMMENT QUESTO PARTITO E SCESO PROPRIO IN BASSO………………………

  23. Caro Michele,
    come al solito scendi nell’insulto. Dare a uno del tecnico della “disinformatia” è offensivo. La disinformatia era una tecnica utilizzata nei regimi stalinisti. Evidentemente non reggi il dibattito e sei costretto a ricorrere alle ambiguità da azzeccagarbugli (un dirigente di un partito che si firma come dirigente di un partito parla da dirigente di un partito, non a titolo personale!) e poi al tentativo di delegittimare l’interlocutore (tecnico della disinformatia…)

    Comunque, mi pare che il dibattito si possa chiudere qua, non ho intenzione di convincerti di nulla e, sta certo, non sarà insultandomi che riuscirai a convincere me.
    Saluti

    • Ah giusto per precisare e poi chiudo: la smentita del consigliere Nirchio è stata pubblicata su Facebook a commento della tua “lettera”, quindi ha letto benissimo quel che avevi scritto tu, non aveva letto solo quel che avevo scritto io. D’altronde, se la lettera fosse stata indirizzata a me, non l’avresti resa pubblica “per opportuna conoscenza ed eventuale gradita diffusione” che è formula che si usa per i comunicati. Un comunicato era, firmato dal segretario organizzativo di un partito. Non certo una missiva personale. Era l’ingerenza di un dirigente di un altro partito nel dibattito interno del Pd in una fase in cui un vecchio blocco di potere sta cercando di lanciare un’Opa sul partito. E’ un’interessante coincidenza, non trovi? Bene ha fatto Nirchio a prenderne le distanze.

      E con questo chiudo, perché mi sono scocciato di discutere di queste cose.

    • ametta scrive:

      Hai la sindrome dell’offeso cronico🙂

      Michele Ametta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: