Blog Scazzamurill:Pd, al potere la “Corrente Matusalemme”

Segnaliamo l’ultimo articolo del blog U Scazzamurill del torremaggiorese Genjii denominato ” PD, al potere la Corrente Matusalemme”.

null

http://torremaggiore.blogspot.com/2010/11/pd-al-potere-la-corrente-matusalemme.html

21 risposte a Blog Scazzamurill:Pd, al potere la “Corrente Matusalemme”

  1. ametta scrive:

    Genji ti ripeto che sarai credibile soltanto quando inizierai a scrivere sulle ombre dell’amministrazione di Mr Cenc.
    Ora perché offendi Peppino Costantino che ha una sua testa come Giovanni Balsamo? Dove è finita la sindrome da offeso cronico?
    Vedo che non ti sei tolto l’OPA dalla testa, ma perché non lo dici che quel tizio che ti ha scritto ti ha sempre detto in privato che non vuole nessuna soluzione che sia differente dalle elezioni anticipate?
    Te lo dico io perché non lo dici, perché se no il tuo teorema da aggiotaggio politico su cosa lo costruisci?

    P.S. Il fatto che hai bloccato i commenti sul tuo blog perché non ti piace il diritto di replica la dice lunga…

    Michele Ametta

  2. Mi pare caro michele che ti sia scaldato tu. E’ un dibattito interno al Pd, cito quanto ha scritto un dirigente del Pd, che tu avrai anche letto, visto che è riportato in un dibattito a cui pure tu stai partecipando in questo sito. Perché ti scaldi tu?

  3. A proposito su Mao Zedong ti consiglio di leggere la biografia di Philip Short, così almeno eviti di dire sciocchezze come quella che il grande timoniere sarebbe stato “prevedibile”.

  4. mba pasquale scrive:

    LA BALLATA DEL PIDDI’

    E’ tornato tutto in campo
    il branco delle vecchie volpi,
    con manovre vecchio stampo,
    afferra, urla, sferra colpi.

    Il democratico partito
    soffre, strilla e si dimena:
    il rinnovamento è finito?
    era stata tutta scena?

    Han sentito odor di sangue,
    con le fauci spalancate,
    sul corpo che langue
    si son tutte scagliate.

    Ma la difesa resta accesa
    e il Piddì troverà scampo:
    non ci sarà alcuna resa
    nonostante Paolo Campo.

    E di certi personaggi,
    noi sapremo fare senza,
    se ne vadan dai paraggi:
    ora e sempre resistenza!

  5. mica c'è solo Corleone scrive:

    Caro Ametta mi dispiace
    ma il tuo fare non mi piace
    e visto che qui si fa rima
    tosto dico: non sei una cima.

    Sempre in mezzo alli (ministro degli interni)
    con i tuoi super commentoni
    fatti usare dai tuoi padroni
    ma resta a quello che governi

    Governi un partito senza identità
    che funziona solo se c’è da strillà
    sacco, di pietro, aprile e marolla
    basta pungervi ed esplode la bolla

    dillo chiaramente che vuoi stà nel PD
    non fai brutta figura, sentimi a mì
    che parli di cinesi e fai il saputello
    con la cultura d’un colto bidello

    riposa, studia, fa qualche cosa
    non fare sempre quello che replica, osa
    parlare pure quando nulla egli sa
    come molti politici di questa città.

    C’hai 23 anni, un po’ di umiltà
    la vita è bella non devi strafà
    trovati la ragazza pensa all’amore
    che mica rimorchi col tuo far il dottore.

    C’hai 23 anni, “non c’hai talento”
    Quaranta direbbe nel suo intervento
    Allora Segretario statti nell’I DDI VI’
    che non possono rovinarsi più di così.

    Pensa alla pena di morte e a Sakinè
    e non ti innervosire, prendi meno caffè.
    Che tanto tutto poi rimane uguale
    hai visto come hanno riaperto l’ospedale?

    Lascia internet, fatti un viaggio
    non ti sta bene di fare il saggio
    sorridi pure che il tuo tempo è finito
    come chi ti comanda con le frasi di rito.

    Giovani qua, giovani là
    Ametta non t’accorgi che te stanno a fregà.
    Ma tanto che importa, ti basta la presenza
    il classico torremaggiorese…
    che parla…e non penza.

  6. ametta scrive:

    Solo una cosa è vera, non sono tanto umile nel mio atteggiamento l’ammetto (non l’ho mai nascosto).

    Il poeta lo sai fare solo nell’anonimato,
    forse perché sei un po …

    Ti è piaciuta la mia rima?😉

    Michele Ametta

  7. mica c'è solo Corleone scrive:

    “Forse che quella che chiamiamo rosa cesserebbe d’avere il suo profumo se la chiamassimo con altro nome?”

  8. Federico scrive:

    Ametta effettivamente per chi guarda dall’esterno il tuo comportamento, fino ad ora per fortuna solo “letterale”, è davvero strano! Come mai ti scaldi tanto quando si parla di PD? E soprattutto come mai ti scaldi sulla questione interna dell’elezione di un coordinatore pro-tempore (non segretario essendo rimasto lo stesso direttivo)? Come mai ti stà tanto a cuore quella parte? Non voglio parlare di OPA per carità, non ne sareste in grado, ma di zompetto… non è che qualcuno, come ho già detto in precedenza, vorrebbe fare qualche zompetto per qualche possibile posticino? Guarda che da quel che sò io, li dentro, ne sono già in troppi! E proprio per tale motivo non funzionano… c’è chi ulula, chi sbraita, chi “sgomita”, chi vorrebbe fare ma non gli fanno fare, chi piange, chi sogna, chi dorme, chi “magna”… mò qualcuno dei tuoi vorrebbe andarci pure lui? E cosa vorrebbe fare di tutte le cose che ti ho elencato che si fanno lì dentro? Ululerà? Sbraiterà? Sgomiterà? Piangerà? Sognerà? Dormirà? Magnerà?

    Federico

  9. X mica c’è solo Corleone:

    Ti invito a moderare i toni e gli attacchi che hai fatto in maniera anonima ad Ametta. MODERA il linguaggio e FIRMATI CON LA TUA VERA IDENTITA’!!!!!

  10. ametta scrive:

    Federico ma neanche per sogno voglio andarci nel PD, non so come ve lo devo dire più…

    Michele Ametta

  11. ametta scrive:

    Ringrazio il moderatore.

    Michele Ametta

  12. ametta scrive:

    “Quella che chiamiamo rosa con un altro nome profumerebbe ugualmente dolce.”

    Michele Ametta

  13. Federico scrive:

    Ok Ametta prendo per buono quello che HAI AFFERMATO: “neanche per sogno voglio andarci nel PD”.
    Vedremo…

    Federico

  14. Pasquino scrive:

    caro Scazzamurrill’ secondo me non dovresti più scendere in contraddittorio con Ametta per il semplice fatto che a Lui l’unica cosa che interessa è il Gossip a tutti i costi. Il caro Ametta applica il vecchi dett “nel bene o nel male purchè se ne parli”. Per quando riguarda il PD di gente che parla e basta ne è pieno, figurati se prenderebbero anche Lui.

  15. Federico scrive:

    SOno perfettamente d’accordo con Pasquino.

    Federico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: