Comunicato del Dott. Agr. Nazario D’Errico in merito alla questione pineta comunale

Pubblichiamo la mail che ci ha inviato il dott. Agr. Nazario D’Errico in merito alla questione pineta comunale.

Pineta Comunale "Baden Powel" Torremaggiore

Pineta Comunale "Baden Powel" Torremaggiore

Gentile Redazione di Torremaggiore.Com , in merito alla questione “pineta comunale” devo comunicarvi che in data 6/12/2010 è stata depositata al protocollo del comune di torremaggiore, a cura dello staff tecnico interdisciplinare di professionisti locali, una missiva indirizzata al sindaco e assessore all’agric/ambiente (prot. 0017209/2010). Tale verte sulla sostenibilità tecnica / economica dell’intervento eseguito e relativa valutazione in merito. tanto per dovere di verità.
Dott. Agr. Nazario D’Errico

21 risposte a Comunicato del Dott. Agr. Nazario D’Errico in merito alla questione pineta comunale

  1. Libero scrive:

    Sono trenta anni che quella pineta sta morendo, il vecchio sindaco voleva mettere la piscina, la montagna di terra e voleva segare gli alberi…..

    Voi tecnici cosa ne pensavate qualche anno fa?

  2. pico della mirandola scrive:

    Il progettista di questo era porprio il latore del comunicato…Lautamente compensato!

  3. Durango scrive:

    No comment

  4. pinco pallino scrive:

    E com’è s’è sentito deposto insieme al suo valvassore oppure teme per i suoi introiti interrotti.

  5. nemo scrive:

    Tutti grandi esperti, tutti di grande levatura morale, ma intanto ognuno pensa alle propria panza urlando in giro che quello è il bene supremo e loro sono disinteressati.

  6. Federico scrive:

    Concordo in pieno con Nemo! Appena spodestati dagli 8 lunghissimi anni di pieno potere in cui solo loro potevano parlare e riempire la bocca di cosa si doveva fare e cosa non potevano fare gli altri, ORA CHE HANNO PERSO LO SCETTRO FANNO LA COSIDETTA “MUINA”! Non si rimepiono mai…. e fanno pure i moralisti!

    Federico

  7. Luigi scrive:

    Ormai c’e molto berlusconismo anche a Torremaggiore!!!!!!!!!!!,vogliono solo riempirsi la panza………

  8. Durango scrive:

    Ma lasciate perdere Berlusconi che lo volete mettere dappertutto? I vostri compgani oggi hanno combinato l’inferno a ROMA perchè siete sempre i soliti luridi COMUNISTI che non accettate le sconfitte!

    null

    anvedi qua l’onorevole garganico come ride con il Premier!

  9. cittadino scrive:

    SCUSATE. MA IN 6 MESI DI PSEUDO GOVERNO CHE COSA E’ CAMBIATO A TORREMAGGIORE CON CENC! NULLA ANZI SE E’ POSSIBILE C’E’ ANCORA PIU’ CLIENTELISMO (RISCOSSIONI TRIBUTI LOCALI-MENSA -TRASPORTI, COMPRI’)
    CITTADINO ATTENTO

  10. Federico scrive:

    che bell’immagine per l’Italia, ci si fà comprare e ci si vende. E poi venite a fare pure la morale. Andate a dire di come ci diverte il vostro onorevole garganico ai tanti professori precari che dopo aver studiato per una vita, dopo avergli fatto fare corsi e corsetti per insegnare, ora si trovano con figli a carico e senza nessuno stipendio da un giorno all’altro. Bravi.

    Federico

  11. Luigi scrive:

    Caro Durango oggi a Roma c’erano studenti, precari,terremotati abbruzzesi,unione inquilini, si e’ mossa l’Italia intera da Milano a Palermo.Se sono tutti comunisti come dici tu significa che il signor Silvio ha comprato sempre i voti in tutti questi anni?….come d’altronte ha fatto oggi? In piazza e’ scesa la gente che non puo’ piu’…..forse tu sei miliardario e’ non hai problemi…..
    C’è un solo bene: il sapere. E un solo male: l’ignoranza, la gente non e’ piu’ fessa.Forse fai parte del male!!!!

  12. gigi scrive:

    ho visto dal sito che la nostra vecchia pineta che non vedo da molti anni e’ stata ripiantumata,finalmente un gesto che va verso la buona volonta di un recupero ambientale,bene,perche’ quella sara’ la strada del futuro un ambiente sostenibile e no piu’ carico di cemento con un decentramento urbano che torremaggiore non aveva bisogno,bando a critiche bisogna darsi da fare o in un modo o nell’altro i partiti sono il veleno della societa’sia di destra che di sinistra, e’ il fare che alimenta l’ingegno e le virtu’ il parlare e solo discutere non da prodotto e torremaggiore ha bisogno del fare e inutile attaccarsi ai partiti per sperare in qualcosa, il tempo che fu e’ finito ,bisogna rimboccarsi le maniche

  13. u zanzn scrive:

    scusate ma io questo comunicato non l’ho capito.

  14. per torr. scrive:

    sono daccordo con molti di voi il caro tecnico D’errico per molti anni ha preso incarichi dal comune grazie alla politica e ai politici, sono stati fatti dei progetti a cominciare dal progetto della pineta dove (vi invito ad andarlo a vedere) erano previsti colline montagne piscine ecc. era ed è un progetto assurdo e irrealizzabile visto la mole di soldi che ci volevano. Ed è pure brutto a vedersi all’epoca era convinto perchè era inserito nel progetto ora che vengono fatte cose in economia ma utili non è daccordo. Fammi un piacere visto che hai lavorato sempre alle spalle della pubblica amministrazione incomincia a lavorare sul serio

  15. Nemo scrive:

    Caro D’Errico, non apprezzo l’amministrazione che oggi si ritrova Torremaggiore, però una cosa mi pare certa, meglio un piccolo lavoro in economia, con il quale effettivamente vengono piantati degli alberi (che ci sono e si vedono) che non un bellissimo mega progetto per il quale vengono pagate solo le parcelle ai progettisti ma che non sarà mai realizzato poichè mancano i fondi (capisco pure che il punto di vista del progettista, destinato a riscuotere le suddette parcelle sia diverso, tantevvero che …)

  16. per torr. scrive:

    io capisco che oggi ai giovani professionisti non restano altro che gli incarichi pubblici per lavorare. Pero siamo seri se ci viene dato un incarico cerchiamo di lavorare con serietà e professionalità etica. Perchè ti dico questo
    Incarico come tecnico al cosiat; cosa hai fatto nulla il consiat e solo un baraccone, incarico per la villa comunale, cosa hai fatto nulla la villa comunale come era è, incarico per la pineta progettazione faraonica e irrealizzabile, incarico alla fortore, cosa hai apportato di nuovo, nulla si vende materia prima e non lavorato (dove c’è valore aggiunto), questo è quello che so.

  17. Durango scrive:

    Io non sono miliardario lavoro in fabbrica e sono stato anche 8 mesi in cassa integrazione! Con la violenza che è successa ieri chi ci ha rimesso? Solo i residenti del centro di Roma! Non dobbiamo tornare per nessuna ragione agli anni settanta….ci sono troppe crepe evidenti….

  18. giovanna d'arco scrive:

    Concordo perfettamente con quanto asserito da Per Torr!

  19. niki scrive:

    io invece sono per d’errico, tutti soldi buttati, mettiamo che ci mandano i soldi per la pineta? dobbiamo toglierli con i vari ambiendalisti……..

  20. de rustica scrive:

    E perchè mai dovrebbero essere tolti ? Il progetto può essere integrato, modificato senza stravolgerlo. La parte infrastruturale (vialetti, illuminazione, sedili, parco giochi, ecc) non mi sembra sia in discussione. Ma solo se togliere i Pini e mettere altri alberi. I soldi spesi per il verde non sono mai sprecati. Se e quando arriveranno i soldi gli alberi saranno diventati grandi e avranno prodotto tanto ossigeno…! Ed allora si vedrà ! Ci sono ancora tanti alberi che si perderanno in questi anni!
    Non vi sembra esserci solo strumentalizzazioni sull’argomento. Oggi c’è questa possibiità e la stanno realizzando, domani è un altro giorno…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: