Comunicato del PD di Torremaggiore:”Strumentali le prese di posizioni all’ultimo consiglio comunale”

Segue comunicato stampa ufficiale del PD di Torremaggiore

Il Partito Democratico, nel ritenere strumentali le prese di posizione evidenziate nell’ultima seduta del consiglio comunale (9 dicembre c.m.), volte esclusivamente a rallentare l’azione amministrativa, stigmatizza il comportamento di alcune forze politiche sottese ad ottenere solo visibilità amministrativa proponendo figure di riferimento, si dissocia completamente da tali atteggiamenti e ribadisce l’assoluta volontà di rimanere estraneo a qualsiasi spartizione di poteri e poltrone.
Il Partito Democratico ritiene che l’unica strada per il rilancio dell’azione amministrativa è quella di affrontare con urgenza i problemi che riguardano la collettività, unico terreno sul quale il PD è disponibile al confronto con chiunque, tenendo fede agli impegni assunti con il Sindaco e la cittadinanza .
Pertanto, il Partito Democratico è fortemente contrario a qualsivoglia allargamento o rimaneggiamento dell’attuale giunta municipale frutto di un accordo tecnico-programmatico.
Il Partito Democratico auspica che gli alleati di centro-sinistra vogliano condividere la posizione innanzi espressa convinti che il percorso unitario sinora intrapreso sia il punto di forza per la prosecuzione dell’attuale esperienza amministrativa.

Torremaggiore ,16 dicembre 2010

IL RESPONSABILE UFFICIO STAMPA DEL PD
(Prof. Cardillo Enzo)

35 risposte a Comunicato del PD di Torremaggiore:”Strumentali le prese di posizioni all’ultimo consiglio comunale”

  1. Libero scrive:

    Perchè non presentate la mozione di sfiducia e vediamo chi la firma? BASTA CON QUESTO CAOS

    • raffaele scrive:

      condivido, almeno vediamo chi ha il coraggio di esporsi e esporre le proprie convinzioni, senza nascondersi nel politichese e dietro comunicati stampa

      • Federico scrive:

        Bravissimo Libero e Raffaele. Concordo in pieno con voi. Basta girare girare con le parole in politichese antico!

        PERCHE’ NON DITE DI ANDARE A CASA????
        Dite nel ritenere strumentali… bla bla bla…. POCHE CHIACCHIERE!!!! FATE I FATTI SE AVETE GLI ATTRIBUTI!!!
        Oppure dietro c’è qualche altra sorpresa? Dietro queste belle parole si nasconde qualcos altro?

        O davvero ci si riunisce TUTTI per proseguire in qualche maniera ed affrontare i TEMI URGENTI, oppure andiamo a casa che facciamo più bella figura. Evitate di presentare le cose per quelle che non sono e cioè con la sorpresa a corredo.

        Per quanto mi riguarda dovremmo mettere fine a questo teatro che ormai comincia a stancare tutti.

        Federico

  2. ametta scrive:

    Io sono d’accordo con il PD, basta con le spartizioni. Questo comunicato smentisce pure il comunicato di due consiglieri comunali che parlano a nome di qualcun’altro. Ora il PD deve essere coerente, mantenga la posizione e non accetti spartizioni, spero che questo non sia solo un comunicato civetta.

    Michele Ametta

    • Federico scrive:

      Amè ci hai azzeccato alla fine del tuo intervento. Quello è un comunicato non civetta ma “falco”….

      ANDIAMO A CASA.

      Federico

      • ametta scrive:

        Io sono sempre d’accordo al fatto di andare a casa, ma Mr Cenc non vuole prenderne atto.

        Michele Ametta

  3. iddu scrive:

    Libero ci hai preso in pieno, presentassero una mozione di sfiducia così vediamo quante maschere cadono….BASTA CON QUESTI COMUNICATI CHE NON SERVONO AD UN CIPPA, AZIONE, BISOGNA AGIRE !!!

  4. delon scrive:

    il PD arriva sempre in ritardo!
    comunque è arrivato e cosa dice?
    che è contrario a qualsiasi forma di allargamento o rimaneggiamento dell’attuale giunta!ma dove vivete???
    il comunicatore stampa, cui piace tanto comunicare il suo nome ed il suo titolo, è sveglio??? o è ancora mummificato???
    ma nel PD vi siete accorti che l’amministrazione di programma è finita da un pezzo con il passaggio all’opposizione della dott.ssa Leccese e con la dichiarazione di fine dell’appoggio all’accordo di programma da parte del pdl di de vita?
    quindi, se siete uomini, o fate una proposta per andare avanti (dopotutto ciancio è vostro!)o rimettete i remi in barca e andiamo a votare!

  5. delon scrive:

    e poi Ametta, ora cominci proprio a rompere…
    sei d’accordo con il PD e con il tuo segretario no!
    dimettiti dalla carica che ricopri e subito! o ti fa’ comodo la poltrona? le segreterie sono fatte da persone che condividono il pensiero del segretario altrimenti che segreterie sono.
    allora, facciamo così: Franco Diomedes, che aspetti a sfiduciare in segretario organizzativo che ti rema contro? sai quanti consensi sta portando via al partito di di pietro? sicuro che un domani questo non fa’ il salto della quaglia come i suoi colleghi nazionali? occhio, Franco!!!

    • Federico scrive:

      Delon hai precisamente detto quello che sto dicendo da qualche mese ormai. Infatti non riesco a capire la posizione di Ametta all’interno dell’IDV. Come fai ad essere un segretario organizzativo, se tu non organizzi neanche le tue idee con quelle di chi ti stà attorno?

      Federico

      • ametta scrive:

        Federico te l’ho spiegato, ti ho detto che te lo posso spiegare di persona, più di questo non posso fare…

        Michele Ametta

    • ametta scrive:

      Io sono stato eletto all’unanimità da tutto il partito e non nominato dal segretario come sostieni tu (troppo facile essere nominati). Sono d’accordo con il PD sul fatto che se deve andare avanti Ciancio non deve cambiare la giunta, altrimenti lo sapete che io sono dall’inizio per le elezioni anticipate.

      P.S. Tranquillo che io non faccio la quaglia verso Berlusconi, al contrario di Razzi e Scilipoti.

      Michele Ametta

  6. Zaratusta scrive:

    Federico, Libero e Raffaele hanno detto l’unica cosa che si dovrebbe fare andare a casa, ma con una mozione firmata da tutti, e poi vediamo chi è fazioso e chi dice la verità. Riguardo ad Amettuccio ma perchè ce l’avete con lui, SIETE PROPRIO TANTO CATTIVIIII anzi BIRICHINI.
    ZARATUSTA

    • Federico scrive:

      Sai chi ti firma quella mozione Zaratusta? Solo Russo e Marinelli. Gli altri fanno solo le “muine”, fanno i belli, i bravi e i buoni e pensano di far fare i cattivi agli altri. Ma manca poco alla fine di questo giochetto.

      Federico

      • ametta scrive:

        Allora se è così, staniamoli tutti. Fatti portavoce di questa proposta, Marinelli e Russo presentino un documento di dimissioni da far firmare agli altri, vediamo se loro sono veramente i primi a farlo, vediamo chi non firma o se non la presentano.

        Michele Ametta

    • ametta scrive:

      Zaratusta io li capisco, sono nervosi repressi. Hanno paura a dire cosa pensano senza associarlo al loro nome e cognome.

      Michele Ametta

  7. Zaratusta scrive:

    Scusate dimenticavo il responsabile dell’ufficio stampa del PD, lasciategli il suo momento di gloria.
    Zaratusta

  8. delon scrive:

    sempre con ste firme! se il PD decreta che si va’ a casa, si va’ a casa e basta! lo sanno pure i muri! quelli, invece vogliono fare “melina”!!! o non hanno “les attributes”!!!
    quell’altro il momento di gloria lo ha già avuto quando ha portato Marolla a fare il sindaco nel 1994 per poi essere subito defenestrato da quegli stessi che ora lo hanno accontentato con la “stampa”.
    Mo’ la stampa e dopo un’altra stampella!!!
    ma gli piace così e non possiamo farci niente!!! ahahah!

  9. cittadino scrive:

    facendo un attimo il punto della situazione
    il PDL RITIRA L’APPOGGIO PROGRAMMATICO
    il PD SOSTIENE SOLO L’APPOGGIO PROGRAMMATICO
    ma scusate, la maggioranza adesso da chi è composta?
    ma naturalmente dall’unico UOMO DI MAGGIORANZA
    SUPER CENC

    • ametta scrive:

      E’ composta come prima, il cdx non ha il coraggio di firmare queste benedette dimissioni (sono passati giorni ormai dall’ultimo consiglio, potevano farlo hanno i numeri). State tutti tranquilli, tanto non lo faranno mai perché sanno che se lo fanno si spacca il PDL e faranno solo una figura di …

      Michele Ametta

  10. delon scrive:

    elementarmente!

  11. Tullio scrive:

    Scusate ma il responsabile UFFICIO STAMPA DEL PD di TORREMAGGIORE (per i cultori della comunicazione è una bella notizia sapere che a Torremaggiore il PD HA un’fficio stampa)Prof. ENZO CARDILLO è per caso il vecchio (politicamente) prof. Cardillo del vecchio PCI DEGLI ANNI 70.
    io spero SIA IL NIPOTE se no ha ragione scazzamurrill, ALLA FACCIA DEL RINNOVAMENTO……
    MA DOVE VOGLIAMO ANDARE……MERITIAMO IL PENULTIMO POSTO (come provincia di Foggia) nelle classifiche dl sole 24 ore, cari cittadini ma soprattutto giovani.
    FATEMI SAPERE SE ENZO CARDILLO è IL NIPOTE OPPURE NO DEL CARDILLO DEL PARTITO COMUNISTA DEGLI ANNI 70.

  12. Zaratusta scrive:

    Tullio hai proprio indovinato, ma non è tornato solo lui ma anche altri amici di quell’epoca. Metaforicamente parlando si dice che “l’assassino torna sempre sul luogo del delitto”.
    Ciao

  13. Federico scrive:

    Scrivono soltanto comunicati legati a questioni “poltronifere”.

    INVECE DI RIUNIRSI INSIEME CON TUTTI GLI ALTRI CONSIGLIERI, CON IL SINDACO, CON GLI ASSESSORI, CON I CITTADINI PER LA QUESTIONE DEL PRONTO SOCCORSO!

    E DIMETTERSI TUTTI INSIEME PER FAR CAPIRE CHE A TORREMAGGIORE SU QUESTIONI CHE TOCCANO I CITTADINI HANNO UN UNICO PENSIERO, SONO COME UN UNICO MACIGNO!

    Federico

    • delon scrive:

      quoto Federico!!!!
      ma si che è il nipote, daiii!
      non credo proprio che con la puzza che hanno sotto il naso si accontentino di una cariatide del >PCI anni ’70!

  14. Zaratusta scrive:

    Delon è il tempo delle cariatidi!!!!!!!!!

  15. Nicola Dell'Aquila scrive:

    Finalmente un’azione politicamente ed eticamente corretta da parte del PD!
    All’ultima riunione il sindaco si e’ presentato con la proposta di nominare una giunta “politica” che poi significa , in italiano, 3 assessori alla PDL e 3 al centro sinistra. Alla faccia dell’amministrazione programmatica e pro conservazione, a tutti i costi,della “poltrona”; il progetto era ed e’ sponsorizzato dai consiglieri Russo e Marinelli sempre piu’ confusi e sempre piu’ succubi e vittime delle aspirazioni di un Ciancio che si sta rivelando ogni giorno che passa sempre piu’ assetato di potere. “Poveretti” non sanno piu’ come sfilarsi da questo abbraccio mortale, se seguono il sindaco tra un po’ sono fuori dal partito,(cosa ne pensera’ Ognissanti) se abbandonano il sindaco, rimangono in un partito che ormai li vede come ostili.
    La proposta e’ stata rifiutata con sdegno dai “democratici” autentici che compongono il direttivo sezionale e forse , da voci di corridoio, finalmente prendono le distanze dallo scellerato Ciancio mandandolo a ……. al diavolo.
    Un plauso va alla consigliera Leccese che forse ci aveva creduto veramente in una amministrazione programmatica , ma quando ha capito che cosi’ non era ,opportunamente, si e’ sfilata con grande tempismo dall’ammucchiata immonda.
    Ha comunque ragione Federico. Di fronte all’ennesimo scippo che la nostra comununita’ sta subendo,(morte dell’ospedale San Giacomo) questi “ominicchi” se non addirittura “qua quara qua” che abbiamo eletto , sindaco in testa , stanno parlando tra di loro ma solo per trovare il modo di tirare a campare e non per salvare lo storico presidio ospedaliero di Torremaggiore. Un sindaco e un’amministrazione comunale a dir poco dignitosa, avrebbe coinvolto il prefetto , nelle mani del quale avrebbe rimesso il mandato di sindaco e di consigliere comunale. Ma questo fatto , anche se solo dimostrativo, terrorizza il sindaco che , a dire dei ben informati, la fascia tricolore la indossa sopra il pigiamino e con essa va a letto. Questa amministrazione e’ pervasa, tranne qualche rara eccezione, di “IGNORANZA CRASSA”.
    Poveri noi!
    “Ad maiora” concittadini e Buon Natale!

  16. Federico scrive:

    Caro Sig. Dell’Aquila vorrei però che tu dicessi che appunto di fronte all’ennesimo scippo che la nostra comunità sta suubendo sulla questione Ospedale / Pronto Soccorso, TUTTTI MA PROPRIO TUTTI DEVONO DIMETTERSI, quindi quale sarebbe l’azione politicamente corretta da parte del PD? Quella di tentare la spartizione delle poltrone con il ritorno/accordo di altri???? Questa sarebbe la politica corretta? E’ facile dire la Giunta deve essere quella che c’è, in quanto si sà già che il Centro Destra non accetterà e quelli che definisci tu corretti del PD avranno mani libere per spartire le poltrone poi con la minoranza. Azzo che etica! Bravo… E questo non lo chiami RIMPASTO????
    Forse le cose viste da chi vive fuori Torremaggiore sono più nitide, chiare… chi le vive in prima persona forse non percepisce le sfumature, mi meraviglio di te che come me vivi fuori Torremaggiore, ma queste sfumature ti sfuggono…
    TI DICO IO QUAL’E’ INVECE IL VERO PROBLEMA!!!!
    CHE NESSUNO E DICO NESSUNO, NEANCHE QUELLI CHE TU DEFINISCI CORRETTI, HANNO DETTO CHE SI DIMETTERANNO PER LA QUESTIONE PRONTO SOCCORSO!!!! PROVA A FARGLI UN COMUNICATO, DATO CHE TI STANNO COSI’ A CUORE, E VEDI SE SI DIMETTERANNO!!!!!
    LA VERITA’ E’ CHE SANNO BENE CHE ORA SONO STATI ELETTI, DOMANI NON SI SA’!!! NON HANNO NEANCHE GLI ATTRIBBUTI PER DIFENDERE IL PROPRIO OSPEDALE!!! E PARLO DI TUTTI, NESSUNO ESCLUSO!!!! Quindi come vedi io non ho fatto distinzioni, dovresti anche tu iniziare a valutare le cose per quel che realmente sono e non solo per quello che qualcuno scrive…

    Federico

    • Nicola Dell'Aquila scrive:

      Forse non sono stato chiaro!
      Io penso che vecchi e nuovi, chi ha sbagliato e chi ha fatto bene fin’ora ,debba fare ogni azione utile ad impedire o a ridurre i danni riguardo alla chiusura dell’ospedale.
      Io non faccio sconti a nessuno perche’ sia i “vecchi” che i giovani rampanti hanno delle grosse responsabilita’ per la situazione che si e’ venuta a creare. Penso , al contrario, che siano tutti dei pusillanimi e che non faranno mai un’azione clamorosa per paura di perdere il “posto”.

  17. Zaratusta scrive:

    Sigor Dell’Aquila, penso che Russo e Marinelli siano i più resposabili e i meno interessati alle SPARTIZIONI. Infatti non mi risulta che abbiano chiesto qualcosa. Invece da quelli che tu chiami i “responsabili” del PD ci sono discorsi faziosi e oscuri che leggendo tra le righe vorrebbero riportare il partito al VECCHIO PCI e contestualmente fare accordi con qualcuno attualmente all’opposizione.
    GUARDA CHI SONO GLI ATTUALI VERTICI DEL PD TORREMAGGIORESE.
    Zaratusta.

    • Nicola Dell'Aquila scrive:

      Forse sei un loro amico , ma mio malgrado devo pensare che sono tra i maggiori responsabili di questa situazione e poi non e’ vero che non hanno chiesto niente, indovina un po’ chi e’ l’assessore che loro sponsorizzano? Se poi sei loro amico o frequentatore della CISL dovresti saperlo.

  18. Roy scrive:

    a voi che commentate …..MA CREDETE CHE GESTIRE LA COSA PUBBLICA IN QUESTO PERIODO SIA SEMPLICE? COME FA CHI VORREBBE FARE QUALCOSA PER LA NOSTRA CITTADINA QUANDO UN GOVERNO TI TAGLIA I FONDI. …POI A CHI SCRIVE ANDATE A CASA DIMETTETEVI RIANDIAMO AL VOTO! CREDI CHE CHIUNQUE VINCERA’ RIUSCIRA’ A FARE QUALCOSA? PER LA NOSTRA CITTADINA? POVERI ILLUSI… COMUNQUE NON VOGLIO ESSERE DI PARTE MA SECONDO VOI I CONSIGLIERI ( I MILITARI) SI DIMETTONO…PERCIO’ ASPETTIAMOCVI DI TUTTO MA NON CHE QUESTA AMMINISTRAZIONE VADA A CASA

  19. Federico scrive:

    Cara ROY QUEL QUALCUNO CHE SCRIVE DIMETTETEVI TUTTI INSIEME SONO IO! Da quello che scrivi e da come lo scrivi devo pensare due cose: la prima che non hai letto tutto quello che ho scritto e la seconda che sei uno/una che non vuole dimettersi!!!

    IO HO SCRITTO CHE DEVONO TUTTI INSIEME DIMETTERSI, MAGGIORANZA, MINORANZA, CENTRO, BIANCHI, NERI, VERDI, ROSSI, GIALLI, TURCHINI E VIOLETTI….. PER DARE UN SEGNALE FORTE ALLA REGIONE E A ROMA!!!! LO DEVONO FARE FACENDO UNA LETTERA DA MANDARE AL PREFETTO, ALL’ASSESSORATO ALLA SANITA’ PUGLIESE, A VENDOLA, A FITTO, A BERLUSCONI, AI VERTICI DEI VARI PARTITI E AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!!!! ORA HAI CAPITO????????????????????
    Non dicevo che devono dimettersi per la questione delle poltrone locali, come tu sai solo interpretare, ma devono dimettersi per la questione incresciosa dell’Ospedale e ancor di più del PRONTO SOCCORSO CHE E’ UNA VERA VERGOGNA!!! E’ UN’INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO E QUESTI ANCORA NON FANNO LA DENUNCIA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA!!!! ALLORA DEVO PENSARE SI’ CHE STANNO TUTTI ATTACCATI COL CULO SULLA POLTRONA!!!!

    Parlano tutti bene, fanno i loro bei comunicatini E NESSUNO CHE DICE STACCHIAMO IL CULETTO DALLA POLTRONA PER DARE UN SEGNALE FORTE AI VERTICI DI PARTITO REGIONALI E NAZIONALI!!!! NERSSUNOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

    Federico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: