Comunicato del Sindaco di Torremaggiore sulla chiusura dell’Ospedale San Giacomo

Segue comunicato ufficiale del Sindaco di Torremaggiore, inviato al Direttore Generale dell’ ASL FG, all’ Assessore Tommaso Fiore e al Governatore della Puglia Nichi Vendola.

Il Sindaco di Torremaggiore Vincenzo Ciancio

Con riferimento ai processi di riconversione delle attività assistenziali che vedono coinvolto anche il nostro nosocomio, Le chiedo una sua cortese disponibilità ad incontrare il Consiglio Comunale nel corso di una seduta monotematica sul tema, da tenersi con urgenza e, comunque, prima della pausa natalizia. Le pesanti problematiche connesse alla prossima disattivazione del nostro Ospedale meritano una comune riflessione, per cui, certo della sua sensibilità, attendo fiducioso di conoscere la data in cui tenere l’incontro.

Il Sindaco di Torremaggiore
Vincenzo Ciancio

null

20 risposte a Comunicato del Sindaco di Torremaggiore sulla chiusura dell’Ospedale San Giacomo

  1. Dott. Giovanni Corleone scrive:

    Signor Sindaco, le ragioni partono dal fatto che i nostri Dirigenti ASL sono forse poco organizzati per incentivare un supporto finanziario da concertare con una logica di appalto equo a partire da un’equity da chiedere alle banche che in questo momento non danno risposte all’imprenditoria locale?

    • pinocchio scrive:

      non per difendere le banche, ma non credo sia giusto che le banche con i soldi nostri, debbano ovviare all dissesto provocato dai politici, che negli anni hanno distrutto uno dei fiori all’occhiello della capitanata. condivido le esigenze di razionalizazione, ma è vergognoso che si debba chiudere un ospedale o il pronto soccorso come nel nostro caso perchè non ci sono soldi… che sono stati buttati e vengono buttati per le consulenze, per gli appalti truccati, le forniture a certa gente (su cui indaga la magistratura), sulle internalizzazioni, con nessun miglioramento dei servizi, ma con un’aumento esponenziale del clientelismo. fatevi un giro all’ospedale solo all’esterno per vedere le 4 ambulanze parcheggiate, mentre poi paghiamo 3.000 euro al mese altre ambulanze per le coperative… all’interno poi scopriamo i lavori fatti per la camera iperbarica, l’obitorio e le strutture riabilitative.. che a breve faranno la polvere…
      a questo è da aggiungere che i nostri politici torremaggioresi non contano niente a livello provinciale e regionale, qualche “dipendente asl” si parà la poltrona per fare cariere e altri si vendono per acquisire prestigio nel nostro paese danneggiandolo.. è vergognoso che torremaggiore non riesca ad avere un consigliere provinciale e uno regionale, ma si voti sansevresi o foggiani, che fanno “ovviamente” i loro interessi…

      • Federico scrive:

        Pinocchio come non concordare con la tua lucida analisi? Hai precisamente detto quello che accade continuamente da 20 anni qui a Torremaggiore.
        E ancora n’c’ sò butt’t!

        Federico

  2. nicola scrive:

    chiedete a nichi vendola: di chi è la colpa del fallimento della sanità pugliese. torremaggiore paga per questo. perchè non hanno chiuso l’ospedale di bari

  3. ametta scrive:

    Finalmente ti sei deciso caro Enzo.

    Michele Ametta

  4. trebbecc scrive:

    a dottor corlone che cacchio hai detto?

  5. Federico scrive:

    Scusate ma si parlerà solo di Ospedale???
    E PER IL PUNTO DI PRIMO INTERVENTO????? CHE FACCIAMO STIAMO ZITTI???? C’E’ UN’INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO E NOI STIAMO ZITTI?????
    Forse non ci siamo capiti! E’ inutile parlare, parlare, parlare, quà ci vogliono i fatti!!! Bisogna che i Consiglieri TUTTI, il Sindaco e gli Assessori vadano a Bari, insieme con i cittadini, A FARE BORDELLO!!!!!

    SI DOVREBBE CHIEDERE UN PRONTO SOCCORSO CHE SIA IL FIORE ALL’OCCHIELLO DELLA SANITA’ DELL’EMERGENZA!
    CI HANNO TOLTO L’OSPEDALE PERCHE’ NON HANNO PIù SOLDI (e non diciamo come mai non ci sono più soldi…)!

    NOI DOVREMMO URLARE, ULULARE, CHE VOGLIAMO ALMENO UN PRONTO SOCCORSO CON TANTO DI T.A.C., DI RADIOLOGIA 24h su 24, CON CENTRO SPECIALIZZATO PER il SOCCORSO IMMEDIATO AGLI INFARTUATI DI VARIO TIPO (infarto cardiaco, cerebrale), ALMENO UN’ECO-COLOR-DOPPLER, ECC.. ECC.. IL TUTTO PER AVERE APPUNTO UN PRONTO SOCCORSO CHE ASSOLVA IN TOTO ALLA SUA FUNZIONE PRINCIPALE E CIOE’ QUELLA DI SALVARE LA VITA ALLE PERSONE! E’ un dato di fatto che un’infartuato viene salvato dal primo intervento!!!!

    E invece di fare tutto questo, cosa si fà? Si chiede con tanta educazione se potrebbero venire a parlare del perchè ci tolgono l’Ospedale…. e loro quando si ricorderanno di venire ci diranno che non c’erano più i soldini… e noi allora saremo felici e contenti!

    NOI DOBBIAMO INCAZZARCI!!!!!!!!!!!!

    Federico

  6. Giovanni scrive:

    Caro Sindaco sono convinto che a Torremaggiore ci possono togliere tutto tanto i Torremaggioresi per senso civico( o menefreghismo? )non faranno mai niente. Oggi pomeriggio alle 16,00 presso l’Ospedale c’è stata un intervista a Ciancio (da parte di Telenorba)e oltre a lui alla Dott.ssa Moffa c’erano 5 persone. Allora di cosa parliamo?
    Giovanni Balsamo

    • Federico scrive:

      Giovanni concordo con te, però bisogna anche dire che ci vogliono azioni mirate, azioni che facciano capire che ci hanno rotto con questo andare sempre a pescare su Torremaggiore, azioni del tipo “denuncia alla Procura della Repubblica per interruzione di pubblico servizio”!!!! Ecco questo sarebbe un’azione VISIVA! Non il parlare a Telenorba… è come urlare in un immensa prateria… e chi ti sente!

      SE VOGLIONO DAVVERO FARE QUALCOSA PER TORREMAGGIORE, TUTTI MA PROPRIO TUTTI I RAPPRESENTANTI ISTITUZIONALI E TUTTI I PARTITI, ANDASSERO A BARI A FARE CASINO!
      Così almeno inzia a funzionare sto cacchio di Governo della Salute Pubblica…

      Federico

    • Luigi scrive:

      Condivido con te Giovanni, il Sindaco pero’ ha le sue colpe perche’ da Giugno che hanno chiuso il punto di primo intervento fino ad oggi non ha mosso un dito.Ora all’improvviso si sveglia sotto l’azione del dott. Quaranta………mi sa….che stanno sfruttando la situazione in vista delle primarie.

    • Tullio scrive:

      Caro sig. Giovanni, ma se ho capito bene i torremaggioresi menefreghisti dovevano stare attorno al sindaco che si faceva intervistare e battere le mani o i politici (lo sei anche tu essendo un dirigente del PD) del tuo partito e degli altri partiti (chaimamoli così..) e il sindaco, il vicesindaco, gli assessori i consiglieri tutti dovrebbere rispondere responsabilmente della inettitudine e irresponsabilità della regione puglia e DIMETTERSI PER PROTESTA nei confronti di coloro i quali abbiamo votato alle scorse regionali e ORA nel momento del bisogno sono assenti. A proposito la sig.ra CORDONE responsabile dei S.E.L. a Torremaggiore , sempre attenta e pungente ai diritti dei cittadini, cosa pensa CHE MENTRE ABBIAMO RISOLTO LA PRECARIETA’ DI OLTRE 600 LAVORATORI (si chiama internalizzazione) per motivi economici chiudiamo la FABBRICA dell’ospedale di Torremaggiore A dimenticavo la risposta: E’ TUTTA COLPA DI BERLUSCONI E FITTO per la chiusura e tutto merito del compagno VENDOLA per la soluzione del precariato di 600 persone ficcate senza CONCORSI nell’ASL.
      Amici e Compagni vogliamo smettere di prenderci in giro una volta per sempre continuando a dare la colpa sempre agli altri (nel caso il menfreghismo dei cittadini) prendendoci le ns. responsabiliti con atti coerenti e nel caso DIMETTIAMOCI PER PROTESTA?

  7. Pasquino scrive:

    Bravo Federico dici bene DOBBIAMO INCAZZARCI!!!
    Ma da quello che dice Giovanni dovremmo farlo prima con i Torremaggioresi, che non sanno difendere le cose che hanno, e poi con i POLITICI CHE CI HANNO DEPREDATO. Mi complimento per l’analisi e le proposte che fai e spero che ci sia una botta di adrenalina in questo cacchio di Città. Tramite il web potremmo provare ad organizzare una grande manifestazione di protesta in attesa che le LORO grazie ,nella persona del’ass. Fiore e del Dirigente ASL, si decidano ad accettare l’incontro invocato dal Sindaco.

    • pinocchio scrive:

      condivido, pienamente, io ho intasato la mail, dell’assessore fiore, ricevendo una risposta vaga.. a breve inzierò un azione legale per smascherare il clientelismo nell’asl, mi riferisco alle liste d’attesa baipassabili solo se hai conoscenze…

      • iddu scrive:

        e mettici pure la bocciatura x le assunzioni dei precari(raccomandati, alias clientele) fatta dalla consulta che ci hanno fatto sforare il patto di stabilità contribuendo a quello che vediamo oggi e che già a bari si stanno muovendo x deviare la legge e nn licenziare nessuno, mentre diminuiscono i posti letto e mentre i disoccupati e i pensionati al minimo devono pagare 1 euro a ricetta e prendere il pulman x andare a curarsi o a foggia o a s.giovanni rotondo se conoscono qualcuno che li fa passare avanti nelle infinite liste d’attesa…

  8. iddu scrive:

    Federico ha ragione , il nostro sindaco apposta di parlare alle telecamere facesse una denuncia da parte dell’amministrazione x interruzzione di pubblico servizio alla procura della repubblica, riguardo la questione pronto soccorso,vedete poi come si muovono e alla svelta…
    ma mi viene da dire :perchè non lo fa????

  9. Federico scrive:

    Io non sono un web-master, però penso che si potrebbe organizzare una petizione sul web a cui tutti possono firmare e POI MANDARLA AL SINDACO, ALL’ASSESSORE FIORE, A VENDOLA, AL MINISTRO DELLA SANITA’.
    Vediamo se almeno noi da qui riusciamo a muovere qualcosa.
    Quindi lancio questa proposta, c’è qualche web-master che sà come fare una petizione a cui tutti possono firmare?

    Federico

  10. ametta scrive:

    firmiamo.it

    Michele Ametta

  11. Federico scrive:

    C’è un sito che si chiama: firmiamo.it ?
    Vado a guardarci.

    Federico

  12. ametta scrive:

    Cmq ho letto l’ultimo comunicato, devo dire che Mr Cenc arriva sempre in ritardo sulle cose…

    Michele Ametta

  13. pinocchio scrive:

    tard e venga bon… speriamo serva a qualcosa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: