Comunicato FLI Gruppo Indipendente inerente alla mancata convocazione del consiglio comunale richiesto

Segue comunicato stampa ufficiale congiunto del Gruppo Futuro e Libertà Torremaggiore & Gruppo Indipendente Torremaggiore inerente alla mancata convocazione del consiglio comunale richiesto dai suddetti gruppi consiliari.

In merito al diniego del Presidente del Consiglio comunale di Torremaggiore di convocare il consiglio comunale avente ad oggetto l’analisi della situazione politico amministrativa richiesto in data 23 dicembre 2010, i sotto indicati gruppi consiliari di opposizione emettono la seguente nota:

“Abbiamo letto con stupore la nota con la quale il Presidente Zifaro ha considerato illegittima la nostra richiesta di consiglio comunale concernente la discussione intorno alla questione della conclamata crisi amministrativa che caratterizza ormai da quasi 2 mesi la nostra cittadina. Stupore, perché crediamo che sia la prima volta che nella città si verifichi un simile atto e perché riteniamo infondate e pretestuose le motivazioni adotte. Le ragioni tecniche e normative, la prassi consolidata in giurisprudenza riconoscono alla minoranza di chiedere il consiglio comunale e al presidente di verificare solo se siano rispettati gli aspetti formali; a questo si aggiunga che, a nostro modo di vedere, si evince anche la contraddizione in termini nella missiva di Zifaro, stante che ci viene comunque riconosciuta la possibilità di discutere della questione in un prossimo consiglio comunale.Per tutte queste ed altre valide ragioni, abbiamo riproposto la richiesta stessa con l’impegno che, nelle more di una risposta positiva, adiremo presso il Prefetto cui è riconosciuto il potere sostitutorio per la convocazione dei consigli comunali.Va evidenziato che la nostra volontà di discutere della questione politico amministrativa è stata dettata da quanto abbiamo appreso e visto nel consiglio comunale del 9 dicembre nel quale tra gli altr, il capogruppo del Pdl, De Vita dichiarava ormai concluso l’accordo di programma su cui verteva l’amministrazione Ciancio. A questo punto stigmatizziamo il comportamento del Presidente del Consiglio cui peraltro, fa seguito altra forzatura formale, quando a settembre per la contemporanea assenza dello stesso e del vice venne mutata la data di convocazione a nostro parere in modo inappropriato stante la previsione della figura del consigliere anziano. Da ultimo esprimiamo la consapevolezza che questa amministrazione Ciancio si appoggia anche ai formalismi pur di tenere nascoste le contraddizioni, le divisioni e la inconcludenza che la caratterizza; non può essere la mancanza di un accordo circa le nomine per la giunta comunale a bloccare le prerogative del consiglio comunale, unico luogo preposto al confronto sul futuro della nostra comunità.
Per parte nostra continueremo con fermezza il nostro ruolo di opposizione democratica.”

I CAPIGRUPPO CONSILIARI DI FLI E GRUPPO INDIPENDENTE
dott. Pasquale Monteleone – dott. Emilio Manzelli

SCARICA IL COMUNICATO IN FORMATO PDF
com-fli-ind

ECCO LA MOTIVAZIONE DA PARTE DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE CHE NON HA ACCETTATO LA RICHIESTA DI CONVOCAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE (segue documento ufficiale)

Richiesta convocazione

LA LETTERA DI RISPOSTA DEI GRUPPI FLI & Indipendente (documento ufficiale)

letteraalpresidentezifaro

35 risposte a Comunicato FLI Gruppo Indipendente inerente alla mancata convocazione del consiglio comunale richiesto

  1. massimo scrive:

    senza parole! i fatti anzi i misfatti si commentano da se. cosa altro dovranno aspettarsi i cittadini di torremaggiore? consiglio ai consiglieri di parlare delle cose che riguardano il comune nei ristoranti o nei bar o magari dal parrucchiere.
    ma la leccese che fa? sta all’opposizione o fa la collaborazionista?mina se ci sei batti un colpo!

  2. inquisitore scrive:

    mo ven baffon! gridavano i comunisti in tempi andati. oggi cosa canterebbero? possiamo mai illuderci che questi possano occuparsi veramente dei problemi del nostro paese ops, città…?
    come per fini la lega ha chiesto le dimissioni cosi voi del gruppo indipendente e di futuro e libertà chiedetele a Valerio(ultimo… console di Roma).
    buonanotte a Torremaggiore, sempre più al buio.

  3. Durango scrive:

    Il PDL continua a non far capire alla collettività cosa significa per loro uscire dall’accordo di programma.
    Non sapete cosa sia il pudore, poveri quelli che vi hanno votato in buona fede, ne conosco tanti e non si mertitano questo..la prox volta che busserete poveri voi!

    Ricordatevi SOMARI che la base che non ha interessi è contro il minestrone che avete fatto….

    Non una parola sulla sanità…..nada de nada

    Ma cosa significa per voi fare politica oggi?

    • pinocchio scrive:

      significa mettersi al sicuro e fare carriera politica e lavorativa… come facciamo a chiedere chiarezza al pdl dopo il silenzio assordante durante lo smantellamento dell’ospedale e le contemporanee promesse di assunzione all’asl(poi fatte da sel???) come si può chiedere un impegno per torremaggiore se non si ha il coraggio di prendere una posizione chiara??? tirano a campare tanto a livello provinciale/regionale e nazionale hanno altro da pensare, poi arrivano le elezioni noi votiamo i loro amici di fuori torre e arrivederci o pappaparapappa come dice fabrifibra…
      per il pd è lo stesso succude del “grande” NIki il tuttologo che dovrebbe essere il presidente della regione è invece non perde occasione per farsi campagna elettorale con i nostri soldi e parlare e sparlare di tutto e tutti, mentre la regione cade a pezzi.. alanm della puglia migliore…

  4. MARIO MEROLA scrive:

    Apposta di fare comunicati inutili perchè non agite per vie legali se ritenete che siano state violati i regolamenti comunali, cioè le regole democratiche?
    State facendo come mister Cenc che ha criticato Castrignanò per la chiusura del pronto soccorso, però senza denunciarlo, per interruzione di pubblico servizio!
    Non è che in fondo in fondo non convieni pure a voi questa amministrazione porcellum per ricavare voti alle prossime elezioni?
    SABBALL E CHIAGN DINT A CASA MIAAAAAAAAAAAAA!!!!!!

  5. emiliomanzelli scrive:

    Mario il tuo motto, apparte la simpatia che ispira, è fotografia ideale di quanto questa amministrazione sta facendo alla nostra CITTA e comunque sei stato un attimo disattento perchè nel nostro comunicato affermiamo che ci rivolgeremo al Prefetto (a brevissimo) se il Presidente insiste nel negare il Consiglio comunale su un argomento almeno per noi essenziale per le sorti della CITTA. Inoltre al comunicato che è stato fatto per informare i cittadini di quanto NON SUCCEDE nel palazzo di città, abbiamo allegato tutti i documenti che hanno portato alla stesura del comunicato stesso in maniera tale che un’idea te la puoi fare da solo e spero proprio che tutto questo non sia inutile.

    • Federico scrive:

      Una semplice domanda ad Emilio:
      “se ad esempio il Sindaco, domani, dovesse propendere per fare un’amministrazione di Centro Sinistra allargata al Gruppo Indipendente, quale sarebbe la Vostra posizione?”.

      Grazie

      Federico

  6. MARIO MEROLA scrive:

    Scusami non avevo letto il comunicato, ma solo l’articolo.
    Comunque stiamo qui a vedere cosa succede.
    Il mio motto è adeguato alla politica d’oogi a tutti i livelli, nn solo locale…
    SABBALL E CHIAGN DINT A CASA MIAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!

  7. Libero scrive:

    Perderebbero la faccia caro Federico…semplice ma NON lo faranno vero Emilio?

  8. mascalzone scrive:

    siamo alle comiche forse finali? pur di non discutere del caos che sottotraccia investe il comune si appigliano a tutto la banda di cenc con il console valerio(giusto il titolo posto da inquisitore).
    sull’ospedale nada, sul peep si sta per creare un casino…per gli assessori si dibattono tra allargamento(cenc e i dissidenti del pd) e azzeramento(voluto dal Partito Del Liquame).
    per Manzelli: se fate l’accordo con cenc oltre che essere peggiori di quelli di cui sopra, dovreste cambiare residenza! ma forse la garanzia che questo non avverrà ce la darà il ciabotto che non ha bisogno di mangiare con il comune.

  9. per torr. scrive:

    Manzelli, si scrive “a parte” non apparte stai attento.

  10. per torr. scrive:

    Manzelli, si scrive “a parte” non apparte stai attentoooo.

  11. emiliomanzelli scrive:

    La risposta per Federico è semplicissima: SICURAMENTE NO e credo di non aver fatto nulla che lasci credere il contrario. In questa ammnistrazione non c’è la possibilità di dare il prorpio apporto. Prima Leccese e poi De Vita hanno denunciato prorpio lo scarso coinvolgimento dei consiglieri e la mancanza di comunicazione e detto da loro che HANNO FATTO parte della maggioranza credo sia una testimonianza schiacciante. Si doveva istituire, per impegno preso dal sindaco, una CONFERENZA DEI CAPIGRUPPO che facesse da filtro tra il sindaco, la giunta i consiglieri e le forze politiche ma queste CONFERENZE DEI CAPIGRUPPO si sono tenute fin quando non si è formata l’AMMNISTRAZIONE PROGRAMMATICA ARCOBALENO PER IL BENE COMUNE, dopodichè più nulla. Le questioni amministrative, sociali,economiche ma anche politiche non si discutono proprio a detta anche di consiglieri della pseudo maggioranza. Non una riunione sull’ospedale. Non una riunione sulla sicurezza. Basti vedere come è stata affrontata la questione PEEP ossia prima sono stati mandati gli avvisi di pagamento agli interessati all’insaputa dei consiglieri, poi il sindaco ha chiamato i consiglieri argomentando che forse era stata sbagliata la forma cercando conforto e consigli quando ormai la frittata era fatta ed uscendo con una lettera che per me è carta straccia perchè non supportata da alcun atto formale, ma la questione PEEP sono sicuro che ci farà capire molto sul modo di fare di questa amministrazione………….. Da ultimo, caro Federico, consentimi di fare una battuta: mascalzone ha capito tutto e la garanzia è come una fideiussione bancaria!!!!!!!
    Ti saluto con affetto
    Emilio

  12. emiliomanzelli scrive:

    Mi scuso per l’orrore (errore) ortografico! grazie per la correzione, sono cose che succedono solo a chi scrive!
    emilio

  13. Libero scrive:

    Bravo Emilio almeno fai sentire il tuo pensiero, altri soggetti leggono, sparlano e cangureggiano per restare a galla…

  14. Federico scrive:

    Bene caro Emilio, staremo a vedere…

    Federico

    • costanzo di iorio scrive:

      CARO Emilio sono sicuro che i sepolcri imbiancati in questo momento ti temono , sanno della tua onestà e pensano di turbarti con mezzucci da palcoscenico.
      Tu sei bello dentro ed io posso affermarlo perchè sei stato un mio insostituibile collabboratore , ricordo con orgoglio la tua presenza ai tavoli importanti in Ungheria dove era fondamentale il rapporto umano con le popolazioni locali.
      In politica c’è bisogno di gente come noi che fanno dell’onore e della fedeltà l’unica via da percorrere.
      Ciancio non fà per tè e nemmeno questa amministrazione miasmatica, fai opposizione seria e divertiti a guardare la riva del fiume….prima o poi vedrai una fila di cadaveri passare !

      • Federico scrive:

        wowwww come sei poetico… non ricordo che eri così poetico quando chiedevi l’Assessore! Quando cambiano le prospettive anche i comportamenti cambiano… “teoria complessa del comportamento politico”.

        Federico

  15. CITTADINO scrive:

    Emilio hai mai pensato di convocare tu un bel Consiglio Comunale avente ad oggetto la crisi politica che sta immobilizzando questo paese (praticamente da quando si è insediata l’amministrazione) in un luogo dove sicuramente non ti fanno subdoli problemi di competenza……al bar magari con un panino e una birra………tanto già siamo alla frutta!

  16. costanzo di iorio scrive:

    Volevo intervenire sulla questio presidenza del Consiglio.
    Il Consiglio Comunale rappresenta il massimo ordine democratico esistente ed il Presidente Del Consiglio rappresenta il MASSIMO GARANTE della democrazia in seno al Consiglio .
    Compito del Presidente è la tutela di ogni voce presente in assise consigliare, pertanto, ritengo non consono allo status il rifiuto di convocazione in un momento nel quale ci vorrebbe effettiva chiarezza di intenti politici e direttivi.
    Il Presidente non si limita ad una sterile applicazione del regolamento ma , guidato dal senso buono,è il vero tratto tra il Sindaco e la sua amministrazione e l’unica tutela delle minoranze che , spesso, hanno argomentazioni assai valide e degne di essere ascoltate.
    Portare il peso della parola Presidente non è facile,ma , nessuno ,nasce imparato .

  17. emiliomanzelli scrive:

    Grazie mille Costanzo per le belle parole spese e sai che la stima è reciproca, per il resto ci dobbiamo solo rimboccare le maniche e lavorare per il vero BENE COMUNE, se lo permettono!

  18. per torr. scrive:

    questo è lo specchio della società in cui viviamo; non coerenza tra il fare e il dire, si parla a sproposito, e si fa solo retorica.
    Alcuni eventi successi:
    1) I tre consiglieri del gruppo indipendenti sono la rappresentazione di alcuni personaggi che nella loro carriera politica e non hanno solo fatto del male ai cittadini di torremaggiore.
    2) I tre consiglieri hanno fatto campagna politica minacciando gli elettori alla Marchinne.( ho il voto ho il licenziamento)
    3) I tre consiglieri si sono schierati con la Dx ma a risultati conclusi, in modo negativo per loro, hanno pensato bene di rendersi indipendenti per iniziare le trattative con chi gli offriva di più, al sindaco Ciancio avevano chiesto 3 assessori uno per consigliere, poi sono scesi a due, ma visto che il sindaco non cedeva perchè voleva una amministrazione programmatica hanno incominciato a fare opposizione perchè era l’unica cosa che gli rimaneva da fare.
    Tutto ciò non si può dire per Monteleone che è stato coerente dall’inizio. Quindi Manzelli ti sbagli se pensi che la gente queste cose non le sappia. Di Iorio la gente si dovrebbe giudicare per il percorso fatto e non per il risultato fine.

  19. emiliomanzelli scrive:

    Innanzitutto caro per torre mi faccio una grossa e grassa risata, e me lo posso permettere, già solo perchè io sono Emilio Manzelli, ti posso dare anche il codice fiscale, mi prendo la responsabilità di quello che dico invece tu sei uno pseudonimo che con viltà fa gossip politico e a questa CITTA servono come diceva un famoso politico di Zelig FATTI NO PUGNETTE. I fatti ci hanno dato ragione, ci stanno dando ragione e ci daranno ragione. Dimmi in 10 mesi quel’è il provvedimento politico preso da questa amministrazione di cui tu puoi andare fiero e che ha fatto crescere la città e ti prego di scriverlo anche se nascondendoti dietro il tuo vile pseudonimo. Quali sarebbero questi atti amministrativi lodevoli fatti dall’amministrazione, e quando si parla di amministrazione si parla di sindaco, giunta e consiglieri di maggioranza che supportano l’amministrazione? Forse possiamo parlare delle esternalizzazioni, dalla SOGET alla GEMA, forse possiamo parlare dell’ospedale, forse possiamo parlare della sicurezza, forse possimo parlare del servizio di trasporto promesso e che andrà in funzione credo il 30 maggio cosicchè tutti gli studenti ne possano usufruire, forse parliamo delle cartelle zona PEEP mandate a ben 700 famiglie di Torremaggiore alla vigilia di Natale e sulle quali sono sicurissimo ne vedremo delle belle, oppure vogliamo parlare del proggetto di rimboshimento presentato alla regione da una società di Bari a cui è stato affidato il proggetto dietro compenso per il quale siamo arrivati in graduatoria tra gli ultimi non prendendo un euro………….Oppure vogliamo parlare dei consigli comunali andati deserti, delle giunte che un giorno si allargano, un giorno si stringono a seconda delle richieste………oppure vogliamo parlare dei consigli comunali non concessi……… Ma di che cosa stiamo parlando, ed io che perdo tempo a risponderti tanto per te l’amministrazione giustamente non funzione per colpa dell’opposizione………. ma non ti preoccupare faremo opposizione anche per te perchè se c’è una cosa che a noi non manca e la RESPONSABILITA’……
    E comunque anche i comunisti come te ieri si sono piegati a Marchionne e quindi devo dire che hai una visione macroeconomica retrogata ed antiquata!
    Ti saluto con grande affetto
    emilio

  20. per torr. scrive:

    del tuo affetto non so cosa farmene.
    Chi e nel torto offende o si esalta come fai tu.
    Dove hai letto che ho elogiato questa amministrazione?
    forse hai interpretato male il messaggio o forse non potendo rispondere alla verità hai deviato il tiro Booo!!
    Ti ringrazio per l’opposizione fatta anche per me, ma non preoccuparti so difendermi bene. Del resto Voi avete sempre rappresentato voi stessi e mai i cittadini o elettori.
    Te lo ripeto la gente non crede più alla retorica gratuita cambia strategia perche siete tutti ridicoli.
    Tu poi credi ancora nei comunisti, nei fascisti, ecc. Manzelli la società è cambiata oggi ognuno crede in se stesso e in colui che per qualche pensiero ci si daccordo. Sei giovane, aggiornati è passato il tempo delle ideologie politiche, ora è il tempo del Pilu.

  21. niki scrive:

    non cercate di arrambicarvi allo specchio tanto non si va a votare quest anno, poi per quando riguarda emilio non dire che se ciancio cambia casacca, o scusa diciamo che se ciancio vi chiede di fare la maggioranza con voi tre, voi non accettate! dovresti dire prima di rispondere afrettatamente asspettate che chiedo prima a mister A.e poi vi rispondo. dai che lo sanno tutti che voi proprio questo volete, altrimenti non vi sareste dichiarati indipendenti già prima del ballottaggio. il resto sono tutte chiacchiere e non dimendichiamo che: quand a jatt n arriv o lard, dic ca ve d rangt.

  22. ermes scrive:

    INVECE DI SCRIVERE CERCATE DI FARE QUALCOSA DI SERIO. non perdete tempo inutilmente a fare solo chiachiere fatevi un giro per la città, e virendete conto dove siamo finiti, qui manca tutto compreso l’aria. perciò fli, indipendenti ed altri denuciate a chi di competenza le malefatte della troica. non perdete tempo perchè ogni giorno che passa e un danno erreversibile per la nostra città.

  23. emiliomanzelli scrive:

    Per ermes più di denunciare le malefatte ai cittadini, al prefetto fare interrogazioni, fare commissioni (a proposito si stanno riunendo solo le due commissioni dove i presidenti sono dell’opposizione, cioè io e Monteleone, le altre due dove i presidenti sono di maggioranza ancora non si sono riuniti una sola volta, questo perchè l’opposizione vuole lavorare la maggioranza si culla sul SAPER FARE DEL SINDACO!!!!!) che cos’altro dobbiamo fare, noi siamo soltanto opposizione! Per PER TORRE l’affetto era ironico, i comunisti erano una battuta, chi vive nel passato sei tu con polemiche sterili e costituite su opinioni personali e comunque Noi INDIPENDENTI gli assessori li avevamo chiesti tutti perchè sapevamo già dell’incompetenza……… Per Niki (già il nome è tutto un programma) a casa mia si mangia solo lardo e gatte non ce ne sono e c’è chi deve chiedere a barbetta, chi deve chiedere a sua eminenza grigia, chi deve chiedere ad ingeneri, avvocati, manager e chi come me è disposto ad ACCETTARE CONSIGLI da persone SUPER STIMATE e che nella vita hanno dimostrato……………qui chi si arrampica sei proprio tu, e comunque io mi sto muovendo, la maggioranza che fa? latita! Vai a vedere l’interrogazione protocollata stamattina, la denuncia al prefetto, l’arrampicata sugli specchi……..

    • Federico scrive:

      Azz quindi mi sbagliavo, non avevate chiesto solo 2 Assessori ma addirittura TUTTI gli Assessori… ora capisco. Ma almeno uno degli Assessori l’avreste lasciato al povero Costanzo? Ora puoi dirgli anche di sì… tanto non fà differenza.

      A parte le questioni politiche (cade, non cade, se cade…), L’UNICO CHE STA’ CERCANDO DI MUOVERSI PER IL PRONTO SOCCORSO E’ ENZO QUARANTA!!!!

      Federico

  24. iddu scrive:

    consiliere Emilio Manzelli, allora l’avete fatta la denuncia al prefetto? BRAVI !!

  25. Giorgio Castriota Scanderberg scrive:

    Prossima colazione ???

  26. per torr. scrive:

    1) pensavo che stavi facendo un discorso serio, invece scopro che i tuoi discorsi sono basati su argomenti ironici e battute. Ma vaaa!!!
    2)Meglio le mie opinioni sterili che le tue inquinate (da altre opinioni).
    3)Hai ragione le mie opinioni sono personali sono mie sono vere nella condivisione e nel disappunto. Perchè, Manzelli, io dico sempre ciò che penso. Mentre le tue opinioni se non sono personali come sono? Forse sono opinioni da bar, da circolo, da cosa? non riesco a capire Booo!!!

  27. per torr. scrive:

    Opss, quando parli di incompetenza degli assessori a chi ti riferisci non l’ho capito.

  28. emiliomanzelli scrive:

    Allora cercherò di farmi capire con un discorso ancora più semplice. Tu vorresti ancora parlare della fase di trattative politiche per ovviare all’anatra zoppa, ossia all’anno scorso, e pretendi che io non faccia discorsi ironici; su questo piano posso fare solo discorsi ironici perchè se ti vai a rileggere la mia risposta di sopra ti ho rappresentato l’andamento dell’amministrazione di Torremaggiore che a mio modo di vedere non è delle migliori. Pensiamo a risolvere i problemi che sono tanti e molteplici non facciamo chiacchiere da bar, vatti a leggere la mia interrogazione sul PEEP, proponimi delle questioni serie, dammi dei consigli (da me sempre ben accetti) ma non parlarmi più di gossip politico. Domandati la maggioranza cosa sta facendo. Hai capito cosa ti ho scritto delle commissioni. Quella sugli assessori era una battuta difatti federico come tale l’ha presa, invece l’inconcludenza dell’amministrazione quella si è una cosa seria.
    Ti rinnovo gli affettuosi saluti.

  29. per torr. scrive:

    Io non sto dicendo che tu stai facendo male il tuo lavoro da consigliere di opposizione, come no ho detto, e te lo ribadisco che l’attuale amministrazione sta facendo bene. Ma voglio che i giovani politici abbandonino il modo di fare dei vecchi politici, mi spiego: ci vuole serietà, morale e verità nel governare la cosa pubblica, valori dimenticati da i nostri politici sia di dx che di sx. Se vogliamo cambiare strada e imboccare quella giusta dobbiamo essere credibili e coerenti dall’inizio (campagna politica) alla fine (nel governare). Questo è il consiglio che ti do “se lo vuoi accettare”

  30. mascalzone scrive:

    ho appreso dal giornale che alla fine il consiglio comunale si farà il 31: quindi l’avete spuntata? hanno preso ancora 15 giorni per sistemare il sistemabile?vergogna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: