Morti di influenza suina (H1N1)in Capitanata,ecco cosa risponde l’ASL FG

Segue comunicato della Direzione Sanitaria dell’ASL FG tratto dal sito della testata giornalistica Capitanata.it, Portale e giornale di Foggia e provincia.

null

null

Pervengono notizie di casi gravi e di decessi da virus A H1N1 provenienti da Paese europei, da realtà locali italiane e dalla Regione Puglia. Nella provincia di Foggia sale a due il numero dei decessi. Sono risultati negativi i tamponi naso-faringei eseguiti ad un paziente di anni 38 deceduto il 17 gennaio presso la Rianimazione della Casa del Sollievo dalla Sofferenza di San Giovanni Rotondo e ad un suo fratello, ricoverato in condizioni critiche presso lo stesso ospedale. E’ positivo, invece, il test eseguito in una giovane donna in stato di gravidanza, ricoverata in buone condizioni di salute presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia della Casa del Sollievo dalla Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Negli altri ospedali della Capitanata sono attualmente ricoverati tre pazienti per sospetta influenza AH1N1. Tra i casi più gravi , un uomo di 40 anni ricoverato presso la Rianimazione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Foggia.

La Direzione Sanitaria di concerto con la Direzione del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Foggia ha riattivato tutte le procedure previste per la sorveglianza dei casi gravi e complicati utilizzando le disposizioni impartite durante la pandemia AH1N1 dello scorso anno.

E’ stata rinnovata ai Medici di Famiglia, coinvolti nelle attività di vaccinazione antinfluenzale, la raccomandazione a mettere in pratica ogni iniziativa utile ad accrescere il reclutamento dei soggetti da vaccinare appartenenti alle categorie a rischio di complicanze legate all’infezione da virus influenzale stagionale.

Per la campagna vaccinale 2010-2011 sono state fornite ai Medici di Famiglia circa 180.000 dosi per la vaccinazione attiva e gratuita dei soggetti anziani e dei portatori di patologie, così come individuati dalla Circolare del Ministero della salute del 29 luglio 2010. Il vaccino somministrato è efficace sia contro il visus A H1N1, sia contro il virus dell’influenza stagionale.

Presso la Direzione Aziendale è stata convocata per domani alle ore 11 l’Unità di Crisi Provinciale alfine di fare il punto della situazione, mettendo a fuoco eventuali criticità comunicative ed operative, mantenendo lo stato di allerta. L’Unità di Crisi Provinciale, istituita con deliberazione del Direttore Generale n°. 896 del 30.04.2009, è costituita dai seguenti componenti :

Il Direttore Sanitario dell’ASL o suo delegato

Il Direttore del Dipartimento di Prevenzione
i Direttori medici di Presidio
i Direttori dei Distretti Sanitari

un Direttore del Servizio di Igiene Pubblica
Il Prefetto o suo delegato
un Rappresentante dell’ANCI

un Rappresentate della struttura periferica della Protezione Civile

un Rappresentate dell’ufficio di sanità Marittima e Area

La Direzione Aziendale dell’ ASL FG

APPROFONDIRE LA TEMATICA

Cosa è l’influenza suina – Wikipedia

Conoscere l’influenza A, tutte le precauzioni – Repubblica Salute e Medicina

Campagna di comunicazione contro la nuova influenza A(H1N1) – Ministero della Salute

Influenza A, le vittime sono dodici – Corriere della Sera


Influenza A/h1n1, morto un 49enne garganico a SAN SEVERO, terza vittima in Capitanata
– DauniaCom.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: