Guardia di Finanza scopre lavori appaltati illecitamente per 9.2 milioni di euro all’ASL FG

Segue articolo realizzato dalla Redazione di Capitanata.it pubblicato sul sito della medesima testata giornalistica ; qui riportato a scopo puramente illustrativo e senza trarne ALCUN fine di lucro. La notizia è stata anche battuta dall’Agenzia di stampa ANSA alle 12.50 del 25/01/2011

Militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Foggia, a seguito di una delega di indagine della procura regionale della corte dei conti, hanno svolto un’attività di indagine in tema di spesa sanitaria ad esito della quale hanno segnalato ipotesi di danno erariale a carico di vari amministratori e funzionari dell’Asl di Foggia, succedutisi nel tempo, in ordine all’affidamento di servizi di informatizzazione ad una società pugliese.

E’ stata infatti evidenziata una loro possibile responsabilità contabile nell’ambito di gestione di appalti realizzati dall’Asl citata.

In particolare, i finanzieri del nucleo di Polizia Tributaria hanno accertato come, dal 2007 al 2010, l’Asl di Foggia- dopo l’unificazione- abbia affidato direttamente ad una società di informatica l’intero sistema informativo dell’ente senza transitare dalle procedure pubblicistiche previste per legge (gara d’appalto).

null

Il valore complessivo degli affidamenti e dei lavori, illecitamente concessi, è pari ad oltre 9,2 milioni di euro.

Sono quindi stati individuati otto amministratori e funzionari pubblici ritenuti come responsabili, nel tempo, degli atti che sono stati reputati illegittimi, segnalati alla competente procura regionale della corte dei conti di Bari ed alla procura della Repubblica di Foggia per le proprie valutazioni sulla vicenda.

10 risposte a Guardia di Finanza scopre lavori appaltati illecitamente per 9.2 milioni di euro all’ASL FG

  1. Lo Staff INVITA tutti coloro che vogliono commentare questa notizia a MODERARE i toni, il linguaggio e a non fare accuse personali data la delicatezza della notizia.
    Questo intervento si ritiene doveroso, dati i precedenti episodi, confidiamo in un dialogo ampiamente pacato e civile!

    Grazie per la collaborazione!
    Buona permanenza su Torremaggiore.Com

  2. MIKEL U DRITT scrive:

    Mi è consentito dire …. CHE SCHIFO?!
    Una domanda, ma perchè, scoperto l’illecito non si agisce sui patrimoni personali dei responsabili???

  3. Giorgio Castriota Scanderberg scrive:

    LADRI LADRI LADRI LADRI

    GRAZIE GDF AMMANETTA I CORROTTI, FATE PULIZIA

  4. Libero scrive:

    Che vogliamo dire? I nomi non sono pubblicati….la Magistratura faccia modo e maniera per recuperare questi soldi pubblici finiti in chissà quale ….

    Perchè NON abbassano gli stipendi a questi signori?

  5. per torr. scrive:

    abbassando gli stipendi non cambia nulla, per dare una sterzata a questo sistema corrotto, colluso e immorale c’è solo una strada da percorrere ed è semplicissima. Accertato i responsabili bisogna che restituiscano i soldi rubati e poi licenziati, senza la galera ( avremmo il problema dell’affolamento delle carceri). Questo sarebbe un grosso segnale e penso che se a qualcuno gli venisse la voglia di rubare penso che ci penserebbe su, almeno, un paio di volte. Lo so che è utopia e che adottando questo sistema si rischierebbe di mandare a casa gran parte dei dirigenti della P.A. però è anche vero che se continuiamo su questa strada a casa ci restano le persone perbene.

    • Federico scrive:

      Bè almeno si farebbe pulizia dei funzionari nelle P.A. !!!!
      Per citare il grande Mario Monicelli, disse della situazione in Italia: “per cambiare volto al sistema Italia bisognerebbe azzerare non tanto la classe politica quanto la classe dirigenziale”!!!! E io concordo in pieno.

      Federico

  6. Durango scrive:

    Quoto l’ultimo intervento, ma chi dovrebbe legiferare questo intervento che sarebbe perfetto?

  7. iddu scrive:

    La democrazia e di conseguenza le leggi e i regolamenti democratici esistono solo per le persone normali che devono stare a pecora tutta la vita, invece x i dirigenti pubblici che commettono illecito amministrativo vige la più alta forma di anarchia e disprezzo delle leggi e regole tanto non vengono mai puniti dove li duolerebbe davvero, cioè (come dite voi nei commenti precedenti) nella requisizione del loro patrimonio personale più l’immediato licenziamento da tutti gli uffici pubblici!!!!
    Altro che galera…

  8. Fede Ricchiano scrive:

    Su Berlusconi…escono intercettazioni e molti, molti nomi. Qui?! Fate uscire i nomi magistrati!

  9. PS scrive:

    VOGLIAMO I NOMI!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: