Torremaggiore:Consiglio Comunale sulla Sanità il 28 gennaio con la presenza di Dino Marino

Segue comunicato stampa ufficiale del Comune di Torremaggiore relativo al prossimo consiglio comunale che si terrà il 28 gennaio 2011, con tema sanitario che vedrà la presenza del Consigliere Regionale Dino Marino (PD), Presidente della Commissione Sanità alla Regione Puglia; la notizia è tratta dal sito istituzionale dell’ente locale.

null

Il Sindaco di Torremaggiore, Vincenzo Ciancio, attraverso il Presidente del Consiglio Comunale Valerio Zifaro, ha convocato per il prossimo 28 gennaio alle ore 18,00 in seduta straordinaria urgente il Consiglio Comunale della Città per discutere delle “problematiche inerenti il piano di riordino della rete ospedaliera”. Alla seduta parteciperà il consigliere regionale Dino Marino, presidente della Commissione Sanità della Regione Puglia.
Il Sindaco di Torremaggiore, Vincenzo Ciancio, ha invitato alla partecipazione anche i Sindaci di: San Paolo di Civitate, Serracapriola, Chieuti, Casalnuovo Monterotaro, Casalvecchio di Puglia, Castelnuovo della Daunia, Monte Sant’Angelo, San Marco in Lamis.
Il Consiglio comunale si terrà presso la Sala del Trono del Castello “De Sangro”.

null

22 risposte a Torremaggiore:Consiglio Comunale sulla Sanità il 28 gennaio con la presenza di Dino Marino

  1. Libero scrive:

    Cosa ci dirà Marino?

    ARIDATECI IL PRONTO SOCCORSO!!!!!!!!

  2. mascalzone scrive:

    solo passerella. vergogna

  3. pinocchio scrive:

    dopo aver fatto i fatti suoi con la sanità service, ci viene a prendere per i fondelli. ma chi presiede la commissione sanità alla Regione da anni????????? ha una bella faccia a venire in consiglio comunale e parlare contro il governo regionale del suo compagno vendola… vergognatevi compagni ci avete ridotto ad un paese senza servizi dopo aver preso i nostri voti ci avete girato le spalle. Ovviamente non siete i soli a vergognarvi, siete in ottima compagnia dei dirigenti asl locali che hanno fatto tanto per difendersi la poltrona sulla quale sono seduti da anni…

    • Federico scrive:

      Sono perfettamente d’accordo con te ad essere indignato per la situazione dei servizi locali! Ma ne sei davvero sicuro che sono stati soltanto quelli di sinistra? Se vuoi ti elenco quelli che sono sia in politica che all’ASL che sono dichiaratamente del Centro Destra e che sicuramente conosci!!!
      Quindi non fare la solita morale spicciola di chi vuol prendere la palla al balzo… SII COERENTE E PARLA DI SCHIFEZZE BIPARTISAN!!!!!

      Federico

      • la zanzara scrive:

        La solita morale la fai tu che difendi la sinistra con i paraocchi

      • Federico scrive:

        Eh no cara moschetta!!!! Qui ti sbagli di grosso… devo dedurre che o non hai letto bene il mio intervento oppure, mi dispiace, ma devo dirti che non memorizzi e non capisci ciò che leggi!!!
        Prova a rileggere il mio intervento e capirai che HO PRECISAMENTE SCRITTO CHE LE SCHIFEZZE SONO BIPARTISAN!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        Federico

  4. iddu scrive:

    infatti sono sicuro che andrà quasi deserto come l’altra volta…
    oramai le chiacchiere se le porta il vento, l’ex s giacomo non sarà riconvertito x niente , ma al massimo ci sarà una lungadegenza privata e il pronto soccorso ce lo possiamo sognare….

  5. Federico scrive:

    Volevo richiamare l’attenzione di tutti sul fatto che se andate sul sito dell’ASL FG, alla voce PUNTI DI PRIMO INTERVENTO sono inseriti soltanto VIESTE, VICO DEL GARGANO, SAN MARCO IN LAMIS (vedi Cera… carissimo pinocchio…) E MONTE S. ANGELO!!!!
    E TORREMAGGIORE DOV’è??????????????????????????????

    Se lo saranno dimenticati oppure ci hanno già depennati?????????????????????????????????

    Federico

  6. costanzo di iorio scrive:

    bravo Federico ogni tanto capisci il corso delle cose ,io sono con te, vengono a Torremaggiore solo a rubare voti!

    • Federico scrive:

      … bè non solo ogni tanto… diciamo sempre, per essere modesto caro Di IOrio!

      Federico

      • Federico scrive:

        Ah dimenticavo, tra quelli che vengono a “rubare” i voti a Torremaggiore, come dice tu, c’è anche Cera, oppure questo lo santifichiamo????

        Federico

  7. costanzo di iorio scrive:

    STOLTO ,CE NE FOSSERO Di Di Iorio e Cera vivresti in un paese migliore non in questa babele dove nulla è chiaro se non il fatto che amministrare significa Ledere gli interessi del prossimo non allineato !

    • costanzo di iorio scrive:

      caro Michele avevi perfettamente ragione questo Federico è uno SPAM forse insoddisfatto anche della sua stessa natura , ha come unico scopo infangare senza ragione chi veramente si spende per il territorio . Che dici sarà un problema di BUNGA -BUNGA ?

    • Federico scrive:

      Scusami mio Signore! Non La contrasterò mai più… che stolto son stato.

      Con le mani giunte e genuflesso

      il suo devoto Federico…

      Ma famm’ ù piacer!!!!!!

      • Federico scrive:

        … tu che sei DEVOTO al TUO SIGNORE “Cera”………. ma davvero credi a quello che dici????????????

        … ce ne fossero di DI IORIO…. QUESTO HA LA SINDROME DELL'”IO” !!!!

        Federico

  8. costanzo di iorio scrive:

    giovanotto convertiti alla fattività non alle chiacchiere, vieni nella nostra sezione dove quotidianamente noi riceviamo Torremaggioresi di qualsiasi colore per aiutarli a risolvere i piccoli e grandi problemi.
    A tal proposito volevo ricordare a tutti di non farvi prendere in giro sulla faccenda delle cartelle Gema ,non occorre spendere una fortuna di avvocati , un ricorso al TAR collettivo costa pochissimo, contattemi in sezione UDC e non credete ai soliti imbroglioni!

  9. Federico scrive:

    Bene cari altri 15.000 Torremaggioresi VI INVITO AD ANDARE ALLA SEZIONE UDC DI TORREMAGGIORE E FARVI SPIEGARE DAL SIG. DI IORIO COME MAI VOI PER LA VOSTRA CASA AVETE DOVUTO PAGARE TUTTI GLI ONERI E OVVIAMENTE IL TERRENO DOVE L’AVETE COSTRUITA, INVECE PER ALTRI VALGONO REGOLE DIVERSE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    CHIEDETE COME MAI AL SIG. DI IORIO!!!!!!!!!!!!!!

    CERCA DI NON RACCONTARE FROTTOLE ALLE PERSONE!!!!!!!!
    E NON INDURLE A SPENDERE FIOR DI SOLDINI PER RIMANERE CON UN PUGNO DI MOSCHE IN MANO…. ANZI RIMANERE CON LA CARTELLA DA PAGARE ED IN PIU’ LA PARCELLA DI QUALCHE AVVOCATO…..
    Ci sono altri semplici metodi e cioè quelli del buon senso. Prima di tutto, riunendovi in comitati in base ai vari condomini, prendere un legale che si rechi in Comune si faccia dare i vari conteggi per ogni inquilino e controlli caso per caso se ci sono errori. Laddove ve ne fossero li farà presente in maniera da riportare i conteggi alla giusta quota. Infine caso per caso si dovrà pagare ciò che non si è pagato per gli ONERI e la quota di differenza DOVUTA ALLA SENTENZA PER IL COSTO DEL TERRENO ESPROPRIATO.
    CHI HA ORA LA FORTUNA DI PASSARE DA DIRITTO DI SUPERFICIE A DIRITTO DI PROPRIETA’ NON SI FACESSE SFUGGIRE QUESTA OCCASIONE!!!!!!! ALTRIMENTI UN DOMANI IL COMUNE POTREBBE RIPENSARCI E FARVI PAGARE OLTRE ALLA QUOTA DI VOSTRA COMPETENZA DEGLI ONERI, OLTRE ALLA QUOTA PARTE DEL TERRENO DERIVANTE DALL’ESPROPRIO, ANCHE LA QUOTA PER IL RISCATTO CHE OGGI LO AVETE GRATISSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS !!!!!!!!!!

    CAPITO CARO SIG. DI IORIO????????????????
    RACCONTA LE COSE COME STANNO VERAMENTE E NON LE CHIACCHIERE.

    Firmato
    il moscone che ti ronzerà sempre attorno….
    Federico

    • Federico scrive:

      Ah dimenticavo un ricorsino al TAR costa da un minimo di 5.000 euro fino ai 10.000 euro!
      Lo hai detto ai milioni di cittadini che ti sono venuti a trovare nella seione????

      Federico

    • Federico scrive:

      Uhhh dimenticavo un’altra cosetta Sua Eminenza, ricordi quello che ti scrissi nel post dove Ciancio interveniva in TV contro l’ASL FG ? Era il 24 Gennaio, ti scrissi precisamente questo:

      ” … è più di un mese che dico a Di Iorio di chiedere una “manina” a Cera e lui invece cambia discorso… continua a farsi “pubblicità progresso”… io, io, io, io… intanto Cera lavora per San Marco!
      Sono sempre dell’idea che tutta l’Amministrazione (compresa la minoranza e se vuole compresa la firma di Costanzo Di Iorio) dovrebbe fare una denuncia alla Procura per interruzione di pubblico servizio per la questione Punto di Primo Intervento!!!! ”

      Neanche a farlo apposta il PUNTO DI PRIMO INTERVENTO DI SAN MARCO IN LAMIS E’ ANCORA APERTO E FUNZIONAMENTE, QUELLO DI TORREMAGGIORE E’ PERFETTAMENTE CHIUSO!!!!!!!!!!!!!
      ALLORA CARO SIG. DI IORIO COME LA METTIAMO??????
      COS’è CERA NON TI STA PIU’A SENTIRE?????????????
      DOV’è TUTTA QUESTA TUA “FATTIVITA'” ????????????
      COME MAI NON SEI IL PROMOTORE E IL FIRMATARIO DELLA DENUCIA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA PER INTERRUZIONE DI PUBBLICO SERVIZIO?????????????????
      SAI FARE SOLO DEMAGOGIA??????????????
      SAI FARE SOLO CARTELLONI ACCUSATORI????????????

      Federico

  10. per torr. scrive:

    Ben detto Federico,
    chi tiene al paese e ai cittadini dovrebbe consigliare di adottare misure atte al risparmio e alla regolarizzazione di questioni pendenti.
    Di Iorio tu fai il contrario, induci le persone a mettersi l’avvocato (che va pagato) di far denuncia al Tar (che va pagato) e di non regolarizzare i pendenti con il comune (cioè con il resto dei cittadini)ma quando dai i consigli quale testa utilizzi!! ma vuoi far scoppiare un precedente dove tutti, dopo, si sentiranno nell’obbligo di non pagare.
    A tutti i cittadini di torremaggiore vi consiglio di ascoltare la linea di federico o di altri come lui e non quella di Di Iorio nell’interesse di tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: