Quantifichiamo il risparmio di spesa della Regione dopo la chiusura degli Ospedali di Capitanata

Apprendiamo dal sito TuttoSanità.it che la Giunta regionale ha approvato in data 24/03/2011 a seguito del varo del riordino ospedaliero, la ricognizione della dotazione organica disponendo, al fine del rispetto dei limiti di spesa per il personale, che NON si proceda alla copertura dei posti vacanti individuati nella dotazione organica, fatte salve eventuali deroghe da parte della G.R. per assicurare l’erogazione dei livelli essenziali di assistenza.

null

La ASL FG perderà 257 posti letto, con la chiusura degli ospedali di San Marco in Lamis,Torremaggiore e Monte Sant’Angelo e la soppressione di unità operative e posti letto. La dotazione organica è stata determinata individuando 4214 posti, rispetto ai 4261 della dotazione organica precedente. Il costo teorico della dotazione organica è quantificato in € 244.588.583,00. La spesa per il personale in servizio a tempo indeterminato e determinato al 28 febbraio ammonta ad € 224.535.767,00
L’azienda sanitaria FG dovrà produrre per gli anni 2010-2011 e 2012 risparmi di spesa per il personale quantificati in € 3.707.964,37

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: