Lettera aperta ai cittadini del Sindaco Ciancio dove sono riportate le ragioni delle dimissioni

Il Sindaco di Torremaggiore Vincenzo Ciancio

Cari Cittadini

Le mire egemonistiche di qualcuno, forte anche di appoggi esterni e i meri interessi di bottega ai quali ho cercato di oppormi hanno determinato una situazione di difficoltà amministrativa e politica.

Per evitare il commissariamento, ho tentato ogni strada percorribile ed ho subito, in questo interminabile periodo, un’infinità di attacchi, anche sul piano personale, che hanno suscitato il mio disappunto perche essi miravano a delegittimare non solo il sindaco ma, soprattutto, l’immagine della nostra città.

Lo scontro all’interno delle forze politiche non può che ripercuotersi negativamente sul funzionamento delle Istituzioni che devono essere salvaguardate e non utilizzate per interessi personali.

Per l’alto senso di responsabilità e, soprattutto, per il bene della mia città, ho rassegnato le mie dimissioni da Sindaco unitamente a quelle dei componenti la Giunta Comunale.

In quest’anno di amministrazione sono state compiute opere e avviati programmi considerevoli, l’impegno profuso è stato totale e disinteressato.

Esprimo profonda amarezza per non aver potuto, con tranquillità e trasparenza, completare i progetti avviati in quest’ultimo e delicato periodo.

Pertanto, chiedo scusa ai miei concittadini, che sono certo, ravviseranno anche in quest’atto conclusivo l’onestà e la serietà a cui ho improntato i miei comportamenti in questo anno, operando non per fini personali ma solo ed esclusivamente per l’interesse della collettività con la consapevolezza di aver riversato ogni energia per ottenere i migliori risultati.
Mi auguro che questo gesto possa spingere tutte le forze politiche ad uscire dal chiuso degli orticelli particolari e personali e occuparsi dei problemi reali della Città e delle sue sorti future.

Ora più che mai è indispensabile che tutti facciano una profonda autocritica sul modo in cui hanno condotto i rapporti politici e abbiano la forza di dar vita ad un reale mutamento nelle persone, nei modi di agire e negli obiettivi politici.

Mi preme ringraziare le persone che ho chiamato a collaborare al mio fianco, nell’Amministrazione, i Consiglieri che hanno creduto e tuttora credono in quest’esperienza di governo e chi ha saputo dare il suo contributo in silenzio e senza teatralità ponendosi come unico obiettivo la realizzazione di un progetto utile allo sviluppo e alla crescita della nostra città.

Ringrazio soprattutto Voi, cittadini di Torremaggiore, che costituite il fine di tanto impegno

Vi ringrazio anche per l’affetto e il sostegno che non mi avete fatto mai mancare, soprattutto nei momenti difficili nella consapevolezza che, le azioni e i programmi realizzati, sono stati posti in essere nell’esclusivo interesse di questa nostra città che ho sempre rappresentato con orgoglio.

Torremaggiore, 04/05/2011

Con affetto

Vincenzo Ciancio

Comunicato Stampa Ufficiale
Comune di Torremaggiore (FG)

Advertisements

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: