FLI Torremaggiore: indignazione per la profanazione alla Tomba del Principe De Sangro, sintomo del degrado cittadino che non deve essere sottovalutato

Pubblichiamo il comunicato ufficiale del Circolo FLI di Torremaggiore “Indro Montanelli” ,la responsabilità del contenuto è esclusivamente dell’autore.

FLI TORREMAGGIORE

Il Circolo FLI “Indro Montanelli” di Torremaggiore esprime indignazione e condanna per la profanazione avvenuta nel cimitero di Torremaggiore ai danni della Tomba del Principe Michele De Sangro.
Aupisca che le Forze dell’Ordine possano attraverso le indagini riuscire a trovare gli ignoti criminali che hanno commesso questo atto deplorevole.
Anche questo evento è sintomo del degrado della nostra città, il livello di guardia è oramai superato e non possibile assistere passivi a episodi del genere. Il locale circolo futurista si farà portavoce per chiedere maggiore controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine ; l’imbarbarimento della società è arrivato anche nella nostra realtà e spetta a tutti noi fare la propria parte impegnandoci in prima persona per una Torremaggiore più vivibile e sicura. Futuro e Libertà di Torremaggiore ritiene che solo ripartendo dai valori è possibile la ricrescita culturale e socio-economica della nostra realtà ; tutto questo sarà solo possibile con la partecipazione attiva dei cittadini alla vita pubblica.

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: