Video Old Carmen Band del 31 luglio 2011 – Villa Comunale Federico II

4 agosto 2011

Il 30 e 31 luglio 2011 si è svolto nella Villa comunale Jamboree ritmi suoni e sapori dal mondo, ottima la partecipazione del pubblico nell’ormai abbandonata villa comunale Federico II, buia ed abitata dai topi. Segue un piccolo contributo Video della Old Carmen Band.

Annunci

Su Facebook è nato un gruppo dedicato alla memoria del muro di cinta del Campo Sportivo di Torremaggiore

3 agosto 2011

Segnaliamo la creazione di un Gruppo sul social network Facebook “LA MURATA SDIRRUPATA E LA SQUADRA SPITACCIATA…”. Il muro di cinta del Campo Sportivo Comunale di Torremaggiore oggi denominato “San Sabino” è stato demolito nel 2010 per far posto ad un grigia e classica recinzione. Era anche quello un simbolo della cultura locale che barbaramente è stata demolita.
Questo il link del gruppo

NON COPIARE

Il nostro Campo Sportivo nei decenni passati ha conosciuto i fasti di gloriose stagioni calcistiche, quando la squadra, era arrivata anche a disputare il campionato che allora, negli anni Cinquanta-Sessanta, si chiamava di “quarta serie”, la serie D, corrispondente all’odierna serie C. L’Unione Sportiva Torremaggiore era stata rifondata nella stagione calcistica 1948-49 ed ebbe una brillante affermazione fino al campionato del 1961 quando la società piena di debiti dichiarò fallimento.

null

null

null

null
Una rara foto del Campo Sportivo Comunale di inizio anni Novanta


Volantino Peppino Lamedica “Il circo leva le tende”

4 luglio 2011

Pubblichiamo il volantino realizzato dal torremaggiorese Peppino Lamedica “IL CIRCO LEVA LE TENDE”, la responsabilità del contenuto riportato nel volantino è ESCLUSIVAMENTE dell’autore.

MEMORANDA-1

IL CIRCO LEVA LE TENDE-1


Torremaggiore rappresentata a Roma dal gruppo goliardico Ordo Primi Solis S.O.G.M.

8 aprile 2011

Alle scorse 708° Feriae Matricularum di Roma, Torremaggiore è stata rappresentata a livello europeo dall’ attivissimo Ordo Primi Solis, gruppo goliardico nato negli anni 50 del XX sec. a Torremaggiore.
Il 18 marzo u.s. l’ Ordo primi Solis è stato invitato ed accolto dalla autorità goliardica romana , Roncalli Rugantino Ius Papa Florio, “Pontifex Maximus” , al secolo Omar D’Amico.
L’ accoglienza e l’ incontro con le massime autorità goliardiche italiane ed europee ha rinsaldato i vincoli di fratellanza tra ordini di diverse località ed Atenei ed il Primo Sole, rappresentato dal capo ordine ” Sultano Dumiazad” ( Giorgio Barassi ).
Il grande gioco della Goliardia, che il Primo Sole tenta a fatica di far vivere nella nostra città, è stato quindi consolidato con la consegna della kefiah personale del Sultano – Capo ordine al corrispondente romano, che ha gradito ed indossato con piacere per tutta la durata della festa.
Nei giorni successivi, il gagliardetto del Primo Sole è stato consegnato al “Plaza Café”, locale storico torremaggiorese, che é la sede nazionale dell’ Ordo Primi Solis e fu scenario di molte feste dei tempi d’oro della goliardia locale, organizzate con la regia del fondatore dell’ Ordine, l’ indimenticato Pino De Pascale.

Conosciamo l’Ordo Primi Solis S.O.G.M.
http://www.eccellente.net


Michele Ametta:Lettera aperta allo Scazzamurill

15 novembre 2010

Segue lettera aperta di Michele Ametta allo Scazzamurill

null

Bentornato Scordamurillo,

torni a scrivere dopo tanto tempo e soprattutto dopo tante cose non denunciate sull’amministrazione Ciancio, tu che ti eri autoincoronato “controllore” sovrano della stessa.

In questo scenario ritorni a fare la morale agli altri, senza per mesi averla fatta alla tua parte. Scusami ma non hai più credibilità per scrivere male degli altri, anche se tu avessi ragione (ma non credo e ti spiego il perché) con la tua condotta dai poco credibilità alla tua tesi a prescindere dalla ragione.

Prima di tutto, quando Paolo Campo non ha fatto niente per impedire l’amministrazione Ciancio PD+PDL, Paolo Campo era un buon segretario provinciale, ONORE AL SEGRETARIO PROVINCIALE. Ora che non si capisce neanche che abbia fatto visto che non vota neanche nel PD di Torremaggiore, non lo riconosci più è un segretario perdente e che divide.

Paolo Campo è sempre lo stesso segretario provinciale da anni, tu te ne accorgi solo ora che è quello che è? Tu non eri quello che alle elezioni provinciali volevi rimandare la tessera a Paolo Campo perché aveva impedito la candidatura di Teo Marolla alle provinciali? Come mai non l’hai più fatto, poi è andato bene Paolo Campo? Dai la fiducia a Paolo Campo a corrente alternata o cosa?

Quando si è in MINORANZA in un congresso di un partito DEMOCRATICO non si può minacciare la spaccatura ogni qualvolta ci fa comodo. Se volevate candidare un giovane perché non l’avete fatto? E’ comodo dire e poi non fare attaccando gli altri di non aver fatto. E’ un controsenso illogico.

Ti devo dire inoltre che secondo me “la tua parte” ha umiliato profondamente la persona di Giovanni Balsamo persona per bene che stimo e rispetto. L’ha umiliata perché non si candida una persona a un congresso per poi ritirarlo come se fosse una marionetta per denunciare un presunto non rinnovamento ai posteri.

Come fai a dire che Peppino Costantino ora è il segretario di una sola parte, visto che la stessa era in MAGGIORANZA abbastanza larga peraltro. Hai uno strano concetto dei congressi, non esistono i congressi a pensiero unico quelli ce l’aveva soltanto Alleanza Nazionale, Forza Italia e il PDL (ehi fu’).

Credo che tu sia troppo critico con gli altri e poco con te stesso.

Faccio comunque i miei migliori auguri a Peppino Costantino e dico alla minoranza di iniziare a lavorare per rilanciare il PD e tutto il centro-sinistra a Torremaggiore che è in decomposizione perenne, e chiedo formalmente di mettere la parola FINE all’amministrazione Ciancio PD+PDL rilanciando una amministrazione di centro-sinistra oppure idea sempre sostenuta da me dall’inizio unica alternativa il voto anticipato e ridiamo la parola agli elettori che si sceglieranno da chi vogliono essere governati.

Chiedo scusa agli amici e ai compagni del PD per la mia intrusione nel loro dibattito interno, ma ho avuto l’irrefrenabile dovere di scrivere allo scazzamurillo essendo stato il PD la mia casa per tanto tempo.

Michele Ametta
Segretario Organizzativo IDV Torremaggiore


Non gli rinnovano il contratto, 25enne torremaggiorese causa incendio per ritorsione

20 ottobre 2010

Apprendiamo dal sito dell’ ANSA che un torremaggiorese di 25 anni, P.A., residente a San Salvo (CH) ha appiccato il fuoco a dei bancali di legno nell’azienda dove lavorava. Al lavoratore non era stato rinnovato il contratto di lavoro. Tre ore e’ durato l’intervento dei Vigili del Fuoco per spegnere il rogo.Gli accertamenti sono stati compiuti dai carabinieri della locale stazione e della Compagnia di Vasto, il giovane è stato denunciato dai militari dell’Arma. L’azienda, Cilli srl, realizza sedili per i furgoni Ducato della Sevel di Atessa (Chieti).

null


Mancata pubblicazione articoli GdM

15 ottobre 2010

Gentili utenti, vi comunichiamo che gli articoli della Gazzetta del Mezzogiorno dedicati a Torremaggiore che pubblicavamo su questo spazio, non sono più presenti perchè la testata giornalistica ha inserito il servizio a pagamento on line per la visualizzazione degli articoli. Gli articoli sono visibili esclusivamente pagando on line con carta di credito.

null


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: